Uomini casalinghi meno focosi a letto

Dopo aver letto questo articolo, molte di voi non si lamenteranno più del proprio uomo che non aiuta nella faccende di casa. Sembra che gli uomini che si occupano di lavori domestici siano meno soddisfacenti tra le lenzuola.

Questa cosa si è appresa da uno studio condotto dall’American Sociological Review, che afferma che il dedicare tempo e energie ad attività considerate solitamente femminile, può portare a spegnere il desiderio e la passione negli uomini.


Quindi se il vostro partner si offre spesso di cucinare o di fare le pulizie, provate a fare qualche calcolo e vi renderete conto della scarsità quantità di volte in cui l’avete fatto.

Più precisamente, gli uomini “casalinghi” avrebbero rapporti tra le lenzuola in media, cinque volte al mese, mentre tutti coloro che praticano hobby tipicamente maschili, arrivano a praticare ginnastica da letto anche venti volte in più all’anno, quindi circa 2 volte in più al mese.

Siete così convinte di rimproverargli la sua mancanza d’aiuto in casa dopo aver letto questa notizia? Ma soprattutto, qual’è la vostra esperienza coi vostri uomini? C’è un fondo di verità in questa ricerca? Dite la vostra.