Uno scoiattolo bussa alla finestra della famiglia ogni giorno: 8 anni dopo, si rendono conto di ciò che stava cercando di mostrare loro

Gli esseri umani e gli animali possono avere legami molto forti, anche se si dovrebbe fare attenzione quando si tratta di fauna selvatica. In parte perché non sai come possono comportarsi, ma anche perché non vuoi distruggere l’istinto naturale degli animali.

Ma in alcune situazioni potresti aiutare, sopratutto quando una mano può fare la differenza tra la vita e la morte. Questo è esattamente quello che è successo in questa storia.

Brantly Harrison e la sua famiglia un giorno hanno trovato uno scoiattolo di quattro settimane che era vicino alla morte dopo essere stato attaccato da un gufo. Decisero chiaramente di aiutarlo, ma non avevano idea che avrebbero avuto un legame permanente con la piccola scoiattolina.

La storia risale al 2009, quando Brantly trovò uno scoiattolo femmina che era stata attaccata da un gufo. La famiglia la portò a casa e si assicurò che ricevesse cure e cibo. Mentre si prendevano cura di lei, scelsero di chiamarla Bella.

Non ci volle molto prima che avessero il tempo di creare un legame più unico che raro.

Quando Bella fu completamente guarita, la riportarono in libertà, secondo British Metro .

Alcuni anni dopo, la famiglia ha ricevuto una visita

La famiglia non ha mai pensato di rivedere Bella, ma solo pochi anni dopo sentirono bussare al vetro della finestra, ed eccola lì.

Bella era cresciuta, ma non aveva dimenticato la famiglia che le aveva salvato la vita.

Bella continuava a visitare il giardino di famiglia regolarmente, e Brantly la vedeva come parte della famiglia.

“Non capivo cosa volesse lo scoiattolo”

Ma poi pochi anni dopo Bella ha iniziato a bussare alla finestra con molta frequenza. Era come se volesse dire qualcosa ma non poteva esprimerlo.

Dopo un po ‘, la famiglia ha visto che Bella si era fatta male a una zampa, quindi l’hanno presa per darle gli antibiotici e una scatola accogliente per farla riposare.

Fu allora che capirono cosa stava cercando di dire Bella. Accanto a lei nella scatola c’erano tre bambini piccoli, e ovviamente Bella voleva che anche loro facessero parte della famiglia.

Una storia fantastica, l’amore che si può creare tra uomo e animale è davvero incredibile, condividi questa storia con tutti gli amanti degli animali!