Ottobre 10, 2020

Redazione DonnaWeb

Una zebra a pois! No, non è il titolo di una canzone, esiste davvero: ecco le foto

L'hanno scoperta una guida turistica insieme al collega fotografo, si tratta di una bellissima quanto singolare zebra che è nata in Kenya, un puledrino di pochi mesi con degli strani segni a pois.

E' il primo animale nel suo genere ad avere questi strani segni, vive in un'area protetta della savana nella Riserva Nazionale di Maasai Mara, in Kenya.

La riserva è famosa in tutto il mondo per le eccezionali presenze di leoni, leopardi, ghepardi, elefanti, gnu, gazzelle, antilopi, zebre.

Pubblicità

Le immagini straordinarie della piccola zebra hanno fatto il giro del web e catturato l'attenzione della gente che in gran numero si è precipitata a fotografare e a voler incontrare personalmente la piccola amica.

Un'ulteriore meraviglia per i turisti che arrivano da tutto il modo per visitare la riserva, spiega il sig. Felix Migoya, segretario dell'associazione delle guide turistiche del posto.

Quando è stata individuata per la prima volta la zebra era davvero molto piccola, aveva appena una settimana e si reggeva a malapena in piedi, era molto diversa dalle altre, ferma vicino ad un'altra zebra adulta, probabilmente la madre.

Questa rara forma del suo mantello si può spiegare come melanismo, il contrario dell'albinismo e cioè quando un animale nasce con un accumulo di pigmentazione scura.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram