Una ricetta speciale di un dolce con l’utilizzo del caffè

Il caffè è una delle bevande più amate e diffuse in tutto il mondo. Quasi tutti incominciano la propria giornata in questo modo, con una buona tazzina di caffè. Fare colazione così aiuta a incominciare la mattinata con il piede giusto. Basta caricare la propria macchina caffè e godersi il momento.

Oggi prepararsi il caffè è ancora più facile del solito, grazie alle moderne macchine caffè la preparazione è pratica e veloce. Sono varie le tipologie di macchine per caffè in commercio, basta farsi un giro su siti come iltempodelcaffe.it per rendersene conto. La scelta si basa sulla priorità di utilizzo e sulla disponibilità che si ha.

Anche perché, una buona macchina caffè non è utile solo per prepararsi una tazzina da caffè, ma anche per preparare dolci speciale a base di caffè. Ecco una ricetta golosa per gli amanti della bevanda, che non si accontentano solo di berla.

Indice:

Una ricetta da seguire per un dolce al caffè

Così amato da tutti, il caffè è diventato anche un protagonista per ricette di dolci sfiziosi. Ce ne sono di ogni tipo: budini, dessert al cucchiaio, torte, muffin. E in cima a tutti c’è il tradizionale Tiramisù: un classico intramontabile. Ma se volete stupire un amante del caffè, preparate un dolce più particolare che sorprenderà per gusto e originalità. Ecco la nostra ricetta di torta al caffè, per un dolce mai scontato.

La torta al caffè è soffice e semplice, e si può mangiare anche per sostituire i biscotti con un pasto sano e nutriente.
Per prepararla occorrono pochi ingredienti: farina (300 gr), 3 uova, zucchero (220 gr), il latte (100 ml) per renderla morbida, l’olio (120 ml) per renderla più leggera, e infine il caffè (100ml) per un sapore inimitabile e unico. Non dimenticare anche il lievito (16 gr.).



I primi ingredienti liquidi

Incominciamo con il prendere una macchina caffè e preparare un caffè molto forte. E mentre il caffè è quasi pronto, iniziamo con gli altri ingredienti.

Uniamo le uova e lo zucchero (se possibile semolato) in un’unica boule. Bisogna lavorare insieme questi due ingredienti con le fruste (se possibile, per comodità, meglio quelle elettriche). Man mano che lavoriamo lo zucchero e le uova, incominciamo ad aggiungere l’olio di semi e il latte.

Uniamo gli ingredienti polverosi

Una volta uniti gli ingredienti liquidi, iniziamo a setacciare e unire al composto anche la farina. È il momento più concentrato perché meglio mescoliamo la farina e meno si formeranno i grumi. Dopo di questo, uniamo anche il lievito per dolci.

Accendi e prepara il forno

Quando sei quasi al termine della preparazione, ti consigliamo di accendere già il forno per riscaldarlo. Una volta caldo, infila il composto a 165 ° (in forno statico a 170° per 5-10 minuti in più) per circa 55-60 minuti.

Ricorda sempre il trucco dello stuzzicadenti: per controllare che la torta sia cotta al punto giusto, infila uno stuzzicadenti dentro: se quando lo togli è solo umido ma non sporco, la vostra torta al caffè è pronta per essere mangiata.