DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Luglio 20, 2018

Redazione DonnaWeb

Una lite tra amiche finisce in tragedia: "Me l'ha staccato con un morso e l'ha mangiato)

Tragedia sfiorata a causa di una lite tra amiche, due donne texane di Houston, se siete deboli di stomaco fermatevi qui e non leggete oltre perchè la storia che vi stiamo per raccontare è veramente raccapricciante:

In preda alla rabbia una delle due donne ha aggredito l'altra strappandole letteralmente il naso per poi mangiarlo, è incredibile ma vero.

E' successo nella mattinata dello scorso 13 luglio, a casa della donna che ha aggredito l'amica che si chiama Jessica Collins (che vedete nella foto in basso).

Pubblicità

Jessica ha 41 anni ed è stata accusata di aggressione e lesioni personali, secondo quello che ha riferito la polizia della contea di Harris, il nome dell'altra donna non è stato reso noto.  La vittima, hanno aggiunto, è rimasta scioccata dall'assalto: “È troppo spaventata” anche solo “per lasciare la sua camera da letto”.  

 

"La camera da letto è l’unico posto dove ora mi sento al sicuro", ha spiegato la donna a Eyewitness News, un'emittente locale a cui ha raccontato i dettagli dell'aggressione choc subìta. Aggressione avvenuta per motivi che vi sconvolgeranno, oltretutto. I fatti, secondo la vittima. Giovedì sera hanno bevuto un pò dopo un'uscita come tante altre insieme ad una vicina di casa e la Collins. . (Continua dopo la foto)

Arrivate a casa l'amica è apparsa sempre più aggressiva dopo una discussione, ha chiesto alcol e sigarette, è nata una rissa durante la quale la Collins avrebbe preso a morsi il naso dell'amica, strappandogliene una parte per poi inghiottirla.

“Non ho avuto il tempo di reagire, di respingerla – ha proseguito - Penso di riuscire a contrattaccare, ma non potevo. Tutto ciò che riuscivo a ricordare era il sapore del sangue nella mia bocca”. L'aggressione le ha fatto perdere i sensi più volte e, una volta in ambulanza, si è accorta che il suo naso non era più integro: "Ho chiamato mio marito e mi sono messa ad urlare ‘Non ho il naso, ho 28 anni e non ho più il naso ‘". Serve un intervento di chirurgia plastica adesso, ma lei non sarebbe coperta da assicurazione sanitaria. Gli amici, dunque, hanno lanciato un appello su GoFundMe per raccogliere fondi. Hanno già racimolato 18mila dollari circa, ma i medici ritengono che il naso vada riattaccato in tempi strettissimi. Al massimo qualche giorno.

fonte: caffeina.it

 

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram