Un vitello deforme con il volto umano è nato in Argentina

Un vitello deforme ha sbalordito gli agricoltori con la sua faccia simile a quella umana.

Un locale ha filmato una clip dell’animale mutante nel piccolo villaggio di Villa Ana, in Argentina, il filmato successivamente è stato poi pubblicato su YouTube.

Purtroppo, la creatura è nata con un naso e una bocca piccoli e ha fatto parecchia fatica ad alzare la testa.

Apparentemente aveva un cranio deforme ed è morto entro un paio d’ore dalla sua nascita, dicono i rapporti.

Il vitello ha scioccato gli agricoltori in Argentina (Immagine: CEN)

L’esperto di genetica Nicolas Magnago ha dichiarato ai media locali che l’animale avrebbe potuto avere una rara mutazione genetica.

Ha detto: “La mutazione [A] è un cambiamento nel sequenziamento del DNA che è stato trasferito alla prole della mucca.

“Fu una mutazione spontanea causata dall’azione di mutageni, agenti fisici, chimici o biologici, che ne alterò il sequenziamento genetico.”

Arrivò dopo che un vitello con due teste, quattro occhi e due bocche è nato nello stato settentrionale dell’Himachal Pradesh, in India, all’inizio dell’anno.

L’animale è morto entro un paio d’ore dalla nascita (Immagine: CEN)

Il proprietario dell’animale, del villaggio di Shimla, può essere visto mentre riprende il suo nuovo animale in un video.

L’India lo scorso anno ha fatto notizia per un vitello con i polpacci deformati.

Un altro è nato nel distretto di Udaipur nel Rajasthan all’inizio del 2019.

La bestia aveva un teschio malformato (Immagine: CEN)