Un pitbull terrorizzato e ferito dietro un bidone della spazzatura – Dai suoi occhi si può comprendere l’orribile passato che aveva vissuto

Non è una novità, purtroppo il maltrattamento degli animali è abbastanza frequente ma bisogna lottare costantemente per fermare questo fenomeno.

Basta prendere come esempio il cane di questa storia, un pitbull terrorizzato dalle persone, a causa delle violenze subite in passato.

Essendo un cane randagio, non aveva un padrone ed era incapace di difendersi, di conseguenza veniva maltrattato, per esempio gli venivano lanciate delle pietre da ragazzini e dovrà aver subito altre orribili assurdità.

I suoi occhi parlano chiaro!

Hope For Paws – Official Rescue Channel

Ma fortunatamente l’organizzazione che aiuta gli animali Hope For Paws è stata in grado di cambiare la vita di questo povero animale.

Il piccolo Buddha voleva solo essere amato

Tutto ciò che voleva nella vita era essere amato e ricambiarlo con altrettanto amore.

Il cane, di nome Buddha, viveva dietro un bidone della spazzatura. Era molto spaventato e aveva alcune ferite dopo essere stato colpito da alcune pietre.

Ma i volontari dell’organizzazione erano li per cambiare radicalmente la sua vita, ma non era un compito semplice.

Il cane, a causa del suo passato, era diffidente nei confronti degli umani, motivo per cui cercava protezione dietro il bidone, ma i soccorritori lo attirarono con un buon hamburger e tanta pazienza, perché inizialmente aveva il timore nell’avvicinarsi.

Hope For Paws – Official Rescue Channel

Ma allo stesso tempo aveva fame e fortunatamente i soccorritori conquistarono la sua fiducia!

Hope For Paws – Official Rescue Channel

Il resto, lo racconta il video, guarda qui sotto il filmato del salvataggio di Buddha!

Condividi questo articolo se vuoi porre fine al maltrattamento degli animali!

FONTE