Un nonno compie 102 anni, afferma che la chiave della lunga vita è bere birra ogni giorno

Tutti vogliono vivere una vita lunga e sana, ma nessuno vuole sentire consigli come “allenarsi ogni mattina” o “eliminare i cibi malsani“. Chi ha tempo per queste “stupidaggini”?

Fortunatamente, il consiglio di un centenario è molto più allettante, e molti di noi probabilmente lo fanno già:

basta bere una bella birra fredda ogni pomeriggio !

La birra non è di solito ciò che la gente considera un “alimento salutare“, ma sembra aver funzionato per Andrew E. Slavonic, un veterano della Seconda Guerra Mondiale di Pittsburgh che ha festeggiato il suo 102 ° compleanno il 1 ° dicembre.

La sua storia è diventata virale l’anno scorso, dopo aver dichiarato che la sua amata birra Coors Light è la chiave della sua lunga vita: “Posso sedermi qui e bere tutto il giorno, è come una medicina“, ha detto alla CBS Denver .

Immagine dello schermo

Il rituale quotidiano della birra di Andrew risale ai suoi giorni più giovani, quando si concedeva dopo lunghi pomeriggi.

la sua birra salvavita!

Ai tempi falciavo il prato verso le quattro“, ha ricordato. “Una volta finito con il prato, avrei avuto la mia light Coors.”

È ancora un fedele fan di Coors, e anche nella sua vecchiaia trova il tempo per una birra fredda… alle 16:00, per l’esattezza. Per 15 anni, ha sempre bevuto la birra con suo figlio Bob.

Mio padre mi chiama sempre dicendo che sono le 16:00, ed è tempo per la nostra birra”, ha detto Bob a Fox News l’anno scorso. “Prende la sua light Coors dal frigorifero della birra nel garage e si gode il magico momento.

Immagine dello schermo

Forse tutta quella birra è davvero la chiave: Andrew è straordinariamente indipendente e attivo per la sua età.

Si alza alle 8:30 ogni giorno e si veste e va in cucina pronto a cucinare la sua colazione“, ha detto Bob. “Più tardi, dopo aver fatto il suo pranzo, va nel suo ufficio a casa e legge un quotidiano.” 

Quando le persone mi chiedono di mio padre e io dico loro che ha 102 anni , semplicemente non credono che sia così vecchio perché ne dimostra solo 70“, ha detto Bob quest’anno .

La storia di Andrew ha colpito gli appassionati di birra ovunque l’anno scorso. Al punto da coinvolgere la sua amata casa produttrice Coors, i proprietari dell’azienda lo portarono al quartier generale a Golden, in Colorado, dove fece un tour privato del birrificio, un po ‘di birra e ovviamente la solita birra alle 4.

Lo sguardo sul suo viso era assolutamente impagabile“, ha detto Bob a Fox News . “Penso che questa sia un’esperienza da fare almeno una volta nella vita.”

Immagine dello schermo

L’elisir di lunga vita

Questo dimostra che le cose buone arrivano a coloro che bevono. Tra una lunga vita sana e un viaggio in birreria gratuito, questo veterano sta vivendo la vita che tutti noi sogniamo … potremmo dover iniziare a seguire il suo esempio e aprire una birretta fredda ogni pomeriggio.

Ma per Andrew, la birra non è solo un mezzo di longevità – come un vero amante della birra, sa che una fredda è la sua ricompensa.

“Ha un buon sapore, mi è davvero piaciuto”, ha detto a CBS Denver. “Adoro berla … tutto qui.

Buon 102 ° compleanno, Andrew! Sei veramente il nostro eroe. Ne berremo uno in tuo onore.

Diffondi il segreto di una lunga vita … condividendo questa storia!