Un meccanico vede una donna che cammina vicino all’officina ogni giorno – Appena chiese il motivo, scoppiò subito in lacrime

È perfettamente normale sentirsi stanchi, depressi e soli in certe circostanze. In realtà fa parte della vita avere alti e bassi. Ma a volte la vita può sembrare così ingiusta e deprimente che non vedi più un motivo per restare in vita. Richard Newberry dalla Florida, USA, ne è a conoscenza. Lavora come meccanico e ha una sua officina. Ma la vita non è sempre stata rose e fiori. Da giovane ha avuto grossi problemi ed è stato senza fissa dimora e in prigione. Questo è ciò che scrive a LittleThings.

Una donna che piange

Un giorno, mentre era al lavoro nella sua officina, vide una donna che passava lì vicino. Non ci pensò finché non la vide continuamente per i giorni successivi. Si presentava ogni giorno, ma ogni volta aveva un’espressione facciale diversa dal solito.

Richard poteva vedere chiaramente che la donna era arrabbiata e le lacrime le scorrevano lungo le guance.

Facebook / RichardNewberry

Richard sentì nel suo cuore che doveva fare qualcosa per confortare la donna, e quindi andò a chiedere perché stesse piangendo. Non passò molto tempo prima che la donna, Ernestina Nuñez, dichiarò la sua storia. Le lacrime scoppiarono.

Mi disse che lavorava come donna delle pulizie vicino la mia officina. Ma poiché non aveva la macchina, doveva fare ogni giorno un lungo cammino per andare a lavorare.

Suo figlio era stato un soldato, aveva sofferto di sindrome post-traumatica da stress, che aveva portato a pensieri suicidi.

Ha sofferto per diversi anni e questo lo ha reso incapace di lavorare. Ernestina sperava costantemente che avrebbe fatto di meglio, ma alla fine decise di togliersi la vita, scrive a Inside Edition .

Si era sparato alla testa e il dolore e il desiderio erano immensi. Si era lasciato alle spalle due bambini piccoli.

Ernestina ha anche raccontato di essere sola e di aver pensato lei stessa di togliersi la vita.

Regalo inaspettato

Richard sapeva che doveva fare qualcosa, perché lui stesso aveva avuto grossi problemi nella sua vita. Sentì immediatamente un legame con la donna e sapeva che potevano diventare buoni amici, l’amicizia divenne una gioia per la donna.

Inoltre, le ha chiesto di venire in officina per parlare un po ‘ogni giorno se lo desiderasse.

Ma la gentilezza di Richard non si è fermata qui. Poiché non poteva fare a meno di lasciare che Ernestina facesse molta strada per lavorare ogni giorno, gli chiese di acquistare nella sua officina una macchina economica. Tuttavia, c’era un problema, ovvero non poteva permettersi i soldi per pagare per l’auto.

Ma Richard era determinato e si offrì di darle la macchina gratuitamente, un gesto che Ernestina negò. Dopo aver parlato un po ‘, lei si arrese e lui fece il bel regalo.

Qui nel video qui sotto puoi vedere come è andata:

Questo è davvero commovente! Non esitare a condividere l’articolo se pensi che tutti dovrebbero avere un amico come lui!