Un contadino svela il trucco per mantenere fresche le fragole nel frigorifero per settimane

Non so voi, ma io adoro le fragole fresche. È un delizioso prodotto per la colazione, ottimo a fine pasto ed è possibile utilizzarlo in vari modi, dalla colazione al dessert e anche come aggiunta ad alcune insalate. Si conservano solitamente in frigorifero con frutta e verdura fresca.

Tuttavia, gli agricoltori esperti hanno rivelato un consiglio rivoluzionario per aiutarti a far durare più a lungo le tue fragole.

Le fragole sono un modo delizioso per aggiungere un pò di nutrimento alla tua dieta. Sono carichi di vitamina C, folato, potassio, fibre, manganese, magnesio e tonnellate di antiossidanti che combattono il cancro. Sono un ottimo modo per ottenere una spinta nutrizionale tanto necessaria.

Le fragole sono state collegate al miglioramento della funzione cerebrale, aumentando la vista, riducendo l’ipertensione, diminuendo i sintomi di artrite e persino riducendo il rischio di alcune malattie cardiovascolari. Se non stai mangiando le fragole su base regolare, stai perdendo una grande spinta alla tua dieta. Dovresti assolutamente comprarne alcuni questa settimana. E dopo aver appreso questo suggerimento, sarai in grado di assicurarti che duri più a lungo del solito.

Mentre le fragole potrebbero essere in vendita in alcune stagioni dell’anno, di solito sono piuttosto costose. Quindi è un peccato quando dopo pochi giorni già le vedi rovinarsi in frigorifero. Ma non temere: c’è un modo per aiutarli a durare più a lungo.

Hip2Save ha condiviso un attacco di vita per aiutare a mantenere le tue fragole più fresche nel frigo più a lungo.


Per far durare più a lungo le tue bacche rosse, ti serve solo dell’aceto bianco.

Basta mescolare una parte di aceto bianco con 5 parti di acqua in una grande ciotola. Pensa all’utilizzo di ½ tazza di aceto con 2 ½ tazze d’acqua. Mescolare i liquidi insieme, quindi immergere le bacche nel mix di aceto per alcuni minuti.

Dopo di ciò, le fragole non dovrebbero rovinarsi per un pò. L’aceto aiuta a sbarazzarsi delle spore della muffa e altri batteri che iniziano a marcire il frutto prima di essere pronti a mangiarli.

Anche se potresti essere un pò riluttante nell’usare l’aceto, non preoccuparti: non cambierà il sapore alle tue fragole. Li pulisce solo meglio dell’acqua.

Una volta che li hai immersi nella soluzione di aceto bianco per un pò, scolali in uno scolapasta. E quando sono tutti puliti, mettili in un contenitore e conservali nel tuo frigo come faresti normalmente. Ma se vuoi davvero farli durare, asciugali bene e poi mettili su un tovagliolo di carta all’interno del tuo frigo.

Un altro consiglio: se si nota una fragola ammuffita nel mazzo, rimuoverla immediatamente. Questo può aiutare a prevenire che le spore della muffa viaggino su altre bacche e ne facciano altre.

CONDIVIDI QUESTO SUGGERIMENTO UTILE PER LA CUCINA con un amico online oggi stesso!