Un altro papa, poi la fine della Chiesa, questa la profezia di San Malachia – leggi –

La profezia di San Malachia: un altro Papa e poi la fine della ChiesaE’ stato scritto nel 1140, secondo la profezia di San Malachia (un vescovo irlandese che nel 1440 sembra avere scritto tutte le previsioni  future sul papato) Benedetto XVI sarebbe il penultimo Papa.

Le profezie raccontano della storia della Chiesa romana a partire da Celestino II fino ad arrivare a Pietro II, che dovrebbe essere l’ultimo Papa dopo Ratzinger. Il prossimo Papa dovrebbe essere destinato ad un duro periodo di guerre, quelle che preparerebbero all’ultimo pontificato. Nel testo l’ultimo Papa (Pietro II) è descritto come colui che

“Pascerà il suo gregge tra molte tribolazioni. Roma sarà distrutta e il terribile giudice giudicherà il suo popolo”.



La profezia di Malachia parla dell 112° Papa e Papa Benedetto XVI è il 111°. La distruzione di Roma e la fine della Chiesa secondo il profeta, sarà ciò che succederà dopo l’ascesa al trono dell’ultimo Pontefice.

Secondo alcuni c’è chi assicura che il Pietro II di cui parla Malachia potrebbe essere lo stesso Ratzinger, ritenendo doppio il suo pontificato. Secondo altri la profezia non sarebbe altro che la descrizione del pontificato di Benedetto XVII, altra ipotesi è che Pietro Romano non sia riferito al Papa ma ad un Cardinale (Carmerlengo) che fa le veci dei pontefice in attesa del prossimo eletto.