Tutorial cappellino neonato a maglia con le orecchie

Dovete fare un regalo ad un neonato? Allora questo cappellino utile ed elegante è perfetto, per tenerlo caldo il piccolo e abbinarlo ad una tutina durante le uscite giornaliere, ce ne sono tanti in commercio ma se abbiamo la possibilità e un minimo di dimestichezza nell’arte del cucino possiamo creare un cappellino davvero particolare e bellissimo, apprezzato dalla mamma del piccolino.

come-fare-un-cappellino-per-un-neonato_5b7a4f90dc1db00a4046548252dd6aff

Ecco a voi una guida per capire come procedere a questa realizzazione davvero originale.

Occorrente:

  • lana di vari colori
  • ferri numero 3
  • palline da ping pong
  • forbici
  • ago e filo
  • uncinetto

Ci occorre della lana, 50 grammi circa, qualcosa in più se avete voglia di fare qualche decorazione in più, il colore potete sceglierlo voi, noi vi consigliamo il celeste se è un maschietto o rosa per una femminuccia. Tra gli altri materiali occorrono ferri numero 3 per realizzare la maglia rasata, il lavoro prevede l’uso della tecnica dritto e rovescio.



Prima di cominciare assicuratevi che il cappellino abbia la giusta circonferenza che ovviamente deve coincidere con la testa del neonato, in genere è 35 la misura a tre mesi e 40 a sei mesi, iniziate a lavorare il cappellino lavorando con i ferri. Usate due bottoni per gli occhi.

GUARDATE IL VIDEO PER IL TUTORIAL DEL CAPPELLINO NEONATO CON LE ORECCHIE