Trucco sposa perfetto: consigli dei truccatori famosi e l’importanza di affidarsi a professionisti del settore

Il make up per la sposa in realtà non segue regole ben precise: ogni donna, durante il giorno delle nozze, desidera essere la protagonista principale, mettere in evidenza il proprio fascino senza esagerazione e risaltare in ogni fotografia con la massima naturalezza, evitando ogni genere di artificio.

La soluzione ideale per una sposa che voglia apparire in tutta la sua bellezza è quella di rivolgersi ad un make up artist qualificato e professionale. Indubbiamente le donne e le ragazze più esperte di make up possono scegliere, in alternativa, di provvedere in autonomia, magari con l’aiuto di qualche amica, tuttavia per ottenere un risultato impeccabile è opportuno lasciarsi guidare da un esperto del settore.

Realizzare il trucco sposa infatti non è solo questione di tecnica, estetica e colore, ma è necessario prendere in considerazione anche l’aspetto emotivo, la personalità della sposa e l’atmosfera della cerimonia, oltre all’abito, alla location e al tema del ricevimento.

Quali sono i suggerimenti dei grandi make up artist?

Secondo quanto affermano i migliori truccatori italiani, una sposa non deve esasperare il proprio look ma, al contrario, seguire quelle che sono le sue abitudini di make up ormai consolidate, limitandosi ad aggiungere alcuni elementi particolari.

Prima di tutto, la scelta di cosmetici di alta qualità è fondamentale: il make sposa deve durare per un intero giorno e, in particolare, offrire la massima resa fotografica. Un fondotinta a lunga tenuta, un trucco occhi delicato e un rossetto naturale ma resistente rappresentano la base migliore per un make up a prova di nozze, gradevole e facile eventualmente anche da ritoccare.

Per il trucco occhi è bene evitare i colori perlati o metallizzati, che risulterebbero alterati dal flash, e orientarsi sempre verso prodotti waterproof e a lunga tenuta.

Gli esperti concentrano il look della sposa in tre punti fondamentali: deve essere il più possibile naturale, deve trasmettere un senso di leggerezza e, al contempo, deve valorizzare i punti di forza del viso, che possono essere le labbra o gli occhi.

Una sposa dagli occhi particolarmente belli può evidenziarli con eyeliner, mascara e sopracciglia perfette, mentre le labbra naturalmente sensuali possono essere accentuate con un rossetto naturale a finitura lucida e a lunga tenuta.

La raccomandazione di base è quella di non appesantire troppo il viso creando effetti teatrali e troppo vistosi, e di realizzare piuttosto un’ottima base per coprire le piccole imperfezioni della pelle utilizzando un prodotto leggero, prestando attenzione anche al tipo di epidermide e al clima. Oltre ad utilizzare, come si è detto, solo prodotti di qualità comprovata e professionale, si consiglia di limitarne la quantità al minimo indispensabile.

Perché rivolgersi ad un make up artist qualificato?

Un professionista del make up possiede una serie di competenze necessarie non solo per decidere il look ideale in relazione al viso della sposa, al tipo di pelle e alle abitudini e preferenze personali, ma anche al suo modo di essere e alla sua personalità.

Rivolgersi ad un make up artist per la sposa significa anche avere la possibilità di raccontare le proprie emozioni, i desideri, le aspettative così come i dubbi e i timori in relazione al giorno delle nozze.

Il matrimonio è un evento che, per garantire un risultato perfetto, richiede tempo, precisione e pazienza nella scelta e nella definizione di ogni minimo particolare e l’aspetto del make up molto spesso non riceve l’attenzione che, al contrario, richiederebbe.

Per chi vive nelle grandi città, come Roma, Milano, Firenze e Napoli, ovviamente è facilitato nella scelta del professionista migliore, ma allo stesso tempo, è più facile incappare in persone poco affidabili che si decantano professionisti quando non lo sono. Per questo motivo è sempre fondamentale rivolgersi a professionisti che abbiano recensioni da spose reali e di cui è possibile visionare i lavori svolti nel corso degli anni.

Ad esempio, per chi vive a Roma, facendo una ricerca accurata è possibile individuare professioniste esperte come Cillara Make Up, una truccatrice e hair stylist specializzata nel make up sposa e operativa nella provincia di Roma (www.cillaramakeup.com il suo sito web), che offre un servizio accurato e completo occupandosi non solo degli aspetti tecnici del trucco, ma del percorso di preparazione verso il giorno delle nozze.

Il suo primo consiglio è proprio quello di evitare le soluzioni fai da te e di rivolgersi esclusivamente ad un make up artist qualificato: il matrimonio per ogni donna è un momento unico e particolare e richiede necessariamente la presenza di un professionista, in grado di valorizzare ed evidenziare la bellezza naturale della sposa rispettando le sue emozioni e aspettative personali.

Il servizio di Cillara Make Up è in realtà una vera e propria consulenza di bellezza a 360 gradi, che parte con un certo anticipo dalla data delle nozze per effettuare uno studio accurato del tipo di pelle e consigliare i prodotti ideali da utilizzare non solo per il trucco sposa ma anche in precedenza, così da arrivare al grande giorno con una pelle luminosa e perfetta.