Trucchi per dimagrire i fianchi

Inutile negarlo, sono quasi sempre i peccati di gola i veri responsabili dei centimetri di troppo e se sei giunta a leggere questo articolo vuol dire che anche tu sei alla ricerca di qualche valido trucco per dimagrire i fianchi. Ebbene, a tal proposito ti ricordiamo che non esiste una formula magica e che alla base di tutto vi sono ovviamente l’esercizio fisico e una corretta e sana alimentazione. Ma entriamo nei dettagli e vediamo assieme alcuni trucchi per dimagrire i fianchi e ritornare presto in forma.

Bere molta acqua

È senz’ombra di dubbio il metodo naturale per eccellenza, grazie al quale è possibile aiutare il proprio corpo ad eliminare le scorie in eccesso. Bevendo molta acqua, infatti, si aiutano i reni a funzionare bene che, in questo modo, eviteranno al fegato un affaticamento tale da consentirgli di bruciare i grassi nel modo corretto. 

Alimentazione sana e corretta

Mangiare tanta frutta e verdura, ma soprattutto utilizzare poco sale sono alla base di una corretta e sana alimentazione. Non solo ne beneficerà la vostra saluta, ma riuscirete anche a perdere i tanti odiati centimetri sui fianchi.

Attività fisica 

L’esercizio fisico è sempre la risposta giusta per chi desidera contrastare quei chili in più che tutte quante odiamo tanto. Non basta soltanto bere tanta acqua e mangiare in modo sano e corretto, ma è fondamentale svolgere anche attività fisica. Che si tratti di una corsetta la mattina, piuttosto che di una camminata veloce, l’importante è muoversi. 

Se invece volete svolgere alcuni semplicissimi esercizi mirati per i fianchi, da fare in casa, con l’ausilio di un tappetino da yoga, allora potete mettervi in piedi con le gambe divaricate, fare un passo avanti e piegare il ginocchio formando un angolo di 90 gradi. A questo punto piegate l’altra gamba fino a sfiorare il tappetino e rimanete in questa posizione per qualche secondo. Ritornate quindi al punto di partenza e ripetete l’esercizio con l’altra gamba e così via.