DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Ottobre 27, 2017

Redazione DonnaWeb

Trovata morta bimba di 3 anni a Napoli, sarebbe stata vittima di ripetuti abusi sessuali

Una bimba di tre anni è stata trovata morta in un'automobile vicino il campo rom del rione Scampia a Napoli il 10 Luglio scorso, sarebbe vittima di ripetuti abusi sessuali.

La piccola sarebbe morta soffocata da un boccone di mozzarella, è stata arrestata una zia della bambina con l'accusa di abbandono di minore, alla quale era stata affidata dalla mamma in custodia.

Il medico legale ha accertato che la morte è stata provocata da un boccone di mozzarella che aveva ostruito le vie respiratorie. Nella vettura la bimba sarebbe rimasta diverse ore. La madre dichiarò alla polizia di essersi allontanata dal campo e al ritorno, non avendola trovata, di averla cercata per ore fino a scorgerla priva di sensi nella macchina del nonno. Quando giunse all'ospedale San Giovanni Bosco i medici non poterono far altro che constatarne la morte.

Pubblicità

fonte: leggo.it

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram