TROPPO ZUCCHERO NEL SANGUE? ECCO QUALCHE CONSIGLIO PER DISINTOSSICARSI

zucchero-bianco-770x408Caramelle, biscotti, cioccolatini, chi non ama questi peccati di gola? Come sappiamo però, molti possono avere effetti nocivi sulla salute, perchè quando mangiato una grande quantità di alimenti zuccherati o prodotti da forno, questo vengono assorbiti facilmente e trasportati velocemente nel sangue. In questo processo viene liberata l’insulina.

Tali alimenti hanno zucchero raffinato, che apportano all’organismo zero nutrienti e non danno le energie necessarie per svolgere normale attività, per questo motivo, le cellule hanno bisogno di ricavarle da alcuni tessuti del corpo.

E’ importante stare attenti al tipo di alimentazione e scegliere prodotti che possono solo far bene e aiutino a mantenersi in salute, sarebbe bene optare per verdure, cereali e carboidrati integrali, che vengono liberati un po’ alla volta nel sangue e utilizzati dall’organismo per avere l’energia necessaria a svolgere le attività quotidiane.

Per questo motivo bisogna eliminare le quantità di zucchero che si trovano nel corpo e che non apportano nessun valore nutritivo.

Come disintossicare il corpo dagli zuccheri.



Evitiamo di mangiare prodotti zuccherati ed eliminiamo tutte le tentazioni; sostituiamo lo zucchero con prodotti salutari, come noci o frutta secca, magari tra un pasto e l’altro.

I frullati aiutano a disintossicarsi

La frutta come anguria, banane e fragole possono diminuire la voglia di mangiare dolci; l’estratto di vaniglia, di cannella e di mandorle sono ideali per aggiungere un tocco dolce alle bevande. Questi accorgimenti aiuteranno ad eliminare le tentazioni.

Ricordiamo che gli alimenti che mangiamo ogni giorno contengono minore e o maggiore quantità di zucchero, per questo motivo bisogna scegliere attentamente quelli che ne contengono in minore quantità ed evitare il consumo di quelli che ne hanno troppi.

FONTE