Trasformare la cucina in stile Shabby chic, attenzione ai dettagli: guarda la gallery

Lo stile Shabby chic è uno degli stili più amati in fatto di arredamento, ma sapete cosa significa esattamente?

Significa trasandato e indica un gusto un pò trascurato, quasi lasciato a se stesso, invecchiato, in realtà però nasconde una cura un’attenzione a tutti i particolari.



Se volete provare a rendere la vostra casa Shabby  iniziate dalla cucina, è l’ambiente in cui questo stile da il meglio di se.

Nella gallery che troverete alla fine dell’articolo troverete tante idee e consigli per trasformare la cucina in perfetto stile Shabby chic.

  1. Importante è la scelta dei colori e materiali: non è affatto secondaria la scelta dei colori se si vuole avere una cucina in questo stile shabby provenzale, il colore principale è ovviamente il bianco in tutte le sue gradazioni e tonalità, da abbinare ai colori pastello come grigio chiaro, beige, verde salvia, tortora o lilla lavanda. I materiali devono essere il più possibile naturali: legno, pietra e cotto per le superfici, abbinateli a cotone e lino per i tessuti.
  2. Recuperate lo stile antico: i mobili devono avere un fascino antico o anticato, devono mostrare i segni del tempo passato, meglio se sono preseti piccole crepe, vernice scrostata, le imperfezioni sono particolari da mettere in mostra che esaltano il valore e la bellezza di ogni mobile.
  3. Gli accessori sono importanti: se avete arredato la cucina in stile moderno e non volete contrastare troppo con il resto degli altri ambienti della casa potete regalare qualche tocco di shabby chic scegliendo giusti complementi d’arredo, facili da trovare daranno un tocco in più di personalità all’ambiente, potete trovarli anche online a basso costo. Scegliete piatti decorativi, brocche in metallo colorato, pentolame appeso in rame, vecchie tende in pizzo o ricamate della nonna, gabbie di ferro, vasi e piante, orologi sospesi stile retrò.
  4. Shabby è anche country: lo shabby non è altro che uno stile country, provenzale, avanzato, potete trarre spunti, idee, non dimenticate di regalare un tocco campagnolo e genuino alla vostra cucina, anche rustico, perchè no? Create un angolo con delle piantine aromatiche, disponete una cesta con le uova fresche e sistemate piccoli mazzi di fiori di campo.

FONTE