Torna da un viaggio e trova la sua casa in un una condizione che non si sarebbe mai aspettato

Erik Schmelck è andato in vacanza, non vedeva l’ora di tornare a casa nel suo appartamento dopo un po di relax. 
Tuttavia, si è scoperto che l’appartamento non era proprio nelle condizioni che si sarebbe aspettato di trovare …
I suoi amici avevano riempito l’intera abitazione con bicchieri d’acqua riempiti e palloncini gonfiati.
– Dicono che ci siano volute 24 ore per installare tutto, Erik dice a Nettavisen.

Andato bene ma a casa meglio, di solito fa caldo.
Per Erik Schmelck, tuttavia, è stata un’esperienza molto diversa quando è tornato nel suo appartamento a Oslo, dopo aver trascorso una vacanza in auto negli Stati Uniti.
Sul pavimento c’erano 3.200 bicchieri di plastica riempiti fino all’orlo di acqua.
Inoltre, c’erano circa cento palloncini gonfiati nel bagno. Hanno anche coperto l’intero divano di carta igienica e intonacato la sua televisione.
Il motivo? Aveva consegnato le chiavi ai suoi amici, che avevano deciso di fargli uno scherzo.

– In realtà, avrei dovuto essere molto sorpreso e arrabbiato. Ma qualcosa nella mia testa diceva che avrei dovuto immaginarlo, ero così stupido a dare le chiavi ai ragazzi, dice a Nettavisen.

Era solo a rimuovere tutto all’inizio poi ha richiesto l’aiuto a qualcuno di loro e ci sono voluti 3-4 ore con alcuni amici.

Tuttavia, questa non è la prima volta che gli amici si danno da fare a vicenda: un paio di anni fa uno dei ragazzi ha coperto completamente la sua auto con appunti, un’altra volta un’auto è stata scolpita in un maiale di neve.

Che ne pensi? Divertente o semplicemente fastidioso?