DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Novembre 26, 2018

Redazione DonnaWeb

Tisana calda per perdere peso, le proprietà del tè verde e come berlo

Una buona tisana calda è indicata per rilassare corpo e mente, in tanti si domandano quale sia il momento migliore per godersela e per beneficiare al massimo delle sue proprietà.

Premettendo che una tisana calda può essere bevuta in qualsiasi momento della giornata e quando se ne ha voglia, berla 20 minuti prima o dopo i pasti consente all’organismo di trarre tutti i vantaggi dell’infuso utilizzato.

Una delle tisane più amate è sicuramente quella al tè verde ed è anche quella che più aiuta l’organismo sotto vari aspetti, ideale per chi sta seguendo una dieta dimagrante e vuole velocizzare la perdita di peso.

Pubblicità

Se si desidera perdere qualche chilo in più, si consiglia di berla 20 minuti dopo i pasti, in questo modo si bruciano i grassi e li si eliminano prima che il corpo li assorba; se invece desiderate aumentare il livello di proteine e minerali, è utile bere una tisana al tè verde prima dei pasti, poiché l’assorbimento dei nutrienti sarà velocizzato, in particolare del magnesio, delle vitamine C ed E e delle catechine.

La tisana al tè verde può essere bevuta anche dai bambini nella quantità di una tazza al giorno prima dei pasti sostituendo lo zucchero con due cucchiai di miele.

Il modo migliore per gustarsi la tisana? Sicuramente prendendosi il tempo giusto per rilassarsi e preparala, è importante scegliere un momento da dedicare alla propria salute psicofisica quotidiana, creare una situazione di comfort, magari con un po' di musica, mettersi comodi e scegliere una tazza adatta, realizzata appositamente per godersi e sorseggiare una tisana calda.

A tal proposito potete visitare la sezione tazze per tisane su Livingo, in cui è presente un’ampia proposta delle migliori tazze per tisane per godervi il vostro momento di relax con un oggetto personalizzato di qualità.

Dopo aver scelto la vostra tazza e creato l’atmosfera ideale per godervela, dovete tenere a mente alcune regole fondamentali per evitare che la tisana al tè verde possa provocarvi effetti indesiderati o spiacevoli.

Si raccomanda di non superare mai la dose consigliata che va da 1 a 3 tazze massimo al giorno, poiché il tè verde potrebbe scatenare tachicardia, aumento della pressione e in alcuni casi, anche nausea.

Ogni tazza non deve contenere più di 3 grammi di tè verde se si vuole assumere la quantità giusta durante l’arco della giornata ed evitare gli effetti indesiderati sopracitati.

Inoltre, poiché il tè verde può causare insonnia, si consiglia di bere l’ultima tazza al massimo due ore prima di andare a dormire.

Se assumete dei farmaci e avete intenzione di bere delle tisane al tè verde, parlare prima con il vostro medico di fiducia, poiché i principi attivi contenuti potrebbero interferire con alcuni di loro e alternarne l’efficacia.

Non vi piace la tisana al tè verde ma desiderate un infuso che vi aiuti ugualmente a perdere peso? Un’ottima alternativa è quella allo zenzero al limone, una tisana dimagrante fai da te che stimola il metabolismo e riduce il senso di fame; lo zenzero contiene il gingerolo, un’eccellente brucia grassi naturale, mentre il limone combatte la ritenzione idrica ed aiuta ad eliminare il gonfiore addominale.

Anche in questo caso si consiglia di non superare la dose di tre tazze giornaliere, assumerla prima dei pasti principali e al mattino per depurare l’organismo.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram