Test: quanto investi nella coppia?

Questo test ti dice se stai investendo troppo nella relazione di coppia mettendoti in secondo piano.

Siamo pronti? Bene, cominciamo!

1)Com’è iniziata la tua relazione?

A Eravamo amici.

B Conoscendoci gradatamente.

C Come un uragano travolgente carico di passione.

2)Nei primi appuntamenti con lui/lei

A C’era curiosità.

B Mantenevo i piedi sulla terra.

C Mi sentivo senza paracadute e già sentivo che era il/la partner giusta per me.

3)Quando sono insieme a lui/lei mi sento

A Complice.

B Complementare.

C Spesso inadeguato/a e sotto esame.

4)Nella vita di coppia mi sento

A Appagato/a e soddisfatto/a.

B Bene, ma potrebbero migliorare tanti altri aspetti.

C Non capito/a e frustrato/a.

5)Mi capita spesso che se non sento il/la partner per una giornata intera

A Mi preoccupo.

B Mi arrabbio o innervosisco.

C Mi sento disperato/a e non riesco a concludere nulla.

6)Quando ci capita di litigare

A Alla fine diventa un’occasione per crescere e capirci di più.

B Ci prendiamo del tempo per riflettere.

C Cerco subito di fare pace, ho il terrore di perderlo

7)Quando consideriamo i bisogni della coppia

A Siamo entrambi attenti.

B Cerchiamo di capirli insieme e ci lavoriamo.

C Decisamente sono molto più attento/a io.

8)Dopo una giornata stressante il tuo partner è di umore nero

A Propongo di rilassarci.

B Cerco di capire cosa è accaduto anche se so che è bene dargli/le il suo spazio.

C Sono sicuro/a che si sfogherà su di me.

9)Quando provo rabbia nei confronti del mio partner

A Cerco di capire il perché e provvedo.

B Gliene parlo.

C Faccio di tutto per farmelo passare.

10)Detesto discutere con lui/lei quando

A Si capisce che sta piegando l’argomento in suo favore.

B È già stanco/a, il dialogo non sarebbe costruttivo.

C Sempre perché vuole avere ragione su tutto.

11)Ottengo da lui/lei ascolto quando

A È predisposto/a al dialogo.

B Sono molto chiaro/a e determinato/a.

C Mi zittisce dicendo che sa già cosa voglio dire.

12)Se qualcuno corteggia il/la tuo/a partner

A Non mi preoccupa più di tanto, sono sicuro/a di me stesso.

B Indagherei, meglio non abbassare la guardia.

C Impazzirei dalla gelosia e mi sentirei minacciato/a.

13) Nella coppia c’è sempre qualcuno che comanda

A No, devono essere entrambi concordi nelle decisioni.

B Succede se ci si lascia prendere nella divisione dei ruoli.

C Lui/lei è sempre il/la prepotente della situazione.

14) Entro in panico se lui/lei mi dice

A Che vuole i suoi spazi.

B Che ha bisogno di parlarmi.

C Che si sente confuso/a.

15)Quale di queste cose può farti dubitare del suo amore?

A Nulla, se ci fosse qualche problema si parlerebbe.

B Poca chiarezza nei suoi impegni improvvisi.

C Insofferenza, mancanza di rispetto.

Un test che può aiutarci a riflettere

16) Quante volte hai pensato di essere malato/a d’amore?

A Mai, in coppia sto bene.

B Qualche volta mi capita di rifletterci, ma non credo sia il mio caso.

C Spesso ci penso.

17)Quando un rapporto di coppia finisce

A Bisogna prendersi del tempo.

B Bisogna reagire facendo tutto quello che stando in coppia avevi trascurato.

C Mi faccio distruggere dalla disperazione.

Controlla nella tabella la maggioranza delle lettere per individuare il tuo profilo.

Maggioranza di A

Complimenti, è il caso di dire che nella tua coppia non c’è uno squilibrio di aspettative. Sei decisa  e sicura di te stessa e anche con quel pizzico di cinismo che non guasta. Credi nel grande amore, negli incontri tra due anime che non dovrebbero avere segreti. Detesti le chiacchiere inutili, le lunghe spiegazioni, il tornare al passato per elaborare decisioni già prese. Vivi serenamente la coppia che sei riuscita a costruire. La tua è una coppia matura, dove c’è condivisione e il piacere di stare bene insieme. Nella vita di coppia sai dare il giusto valore a te stessa.

Maggioranza di  B

In amore la tua relazione procede per il meglio. Sembri in buona armonia e cerchi di dare il meglio di te stess a. Per te intimità, complicità e intesa sono conseguenza di quella magica alchimia che attrae due persone, e la maturità di entrambi permette una continua crescita, non perdere mai la tua prospettiva nella relazione dicoppia.

Maggioranza di  C

Stai costruendo una relazione a senso unico. Il tuo attaccamento ostinato non ti dà la lucidità per comprendere che i segnali che provengono dal tuo partner sono la conseguenza di una tua profonda sofferenza che vorresti risolvere attraverso di  lui. Puoi rimanere bloccata o prendere coscienza e cominciare a lavorare su te stess a. Hai già sprecato troppo del tuo tempo prezioso nel preoccuparti   di cosa può pensare  l’altro di te, es u cosa succederà dopo ecc., rimettiti nel tuo baricentro. Prova l’esperienza di prenderti cura di te stessa, sarà senza ombra di dubbio più costruttivo per te e più gratificante, potresti fare così qualcosa di concreto per realizzare la tua serenità di coppia.