DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Giugno 18, 2019

Redazione DonnaWeb

Terribile assassinio: Donna incinta strangolata dai killer che prelevano la figlia dal suo grembo

La piccola di Marlen Ochoa-Lopez, la donna incinta assassinata a Chicago, è morta questa mattina, venerdì 14 giugno.

Un portavoce della famiglia ha confermato la notizia, rilasciando una dichiarazione che recitava come segue: "È con grande tristezza che vi informiamo della scomparsa della piccola Yovanny Jadiel Lopez. È morta questa mattina venerdì 14 giugno 2019 per la grave lesione cerebrale.

"Per favore, mantieni la sua famiglia nei tuoi pensieri e nelle tue preghiere mentre attraversano questo momento difficile".

Pubblicità

Secondo quanto riferito, la diciannovenne Ochoa-Lopez è stata attirata in una casa con la scusa di avere vestiti per bambini gratuiti il ​​23 aprile. Invece, è stata assassinata senza pietà!

La famiglia di Ochoa-Lopez era stata al capezzale di Yovanny mentre lottava per la vita, ma purtroppo la piccola è morta dopo quasi due mesi di terapia intensiva all'ospedale.

Tre persone sono state accusate di omicidio su Ochoa-Lopez. La quarantaseienne Clarisa Figueroa e sua figlia Desiree Figuroa, 26 anni,  sono accusate di aver strangolato  a morte l'adolescente e di aver prelevato la figlia dal suo grembo nella loro casa.

La polizia ha confermato che Clarisa si è presentata all'ospedale con il bambino poco dopo l'omicidio. Il fidanzato di Clarisa, nel frattempo, Piotr Bobak, è stato accusato di aver nascosto l'omicidio e quindi di impedire il corso della giustizia.

Questo mondo può essere un posto così crudele a volte, e casi come questo mi fanno semplicemente chiedermi se mai le cose miglioreranno.

Stiamo mandando tutte le nostre preghiere alla famiglia di Marlen Ochoa-Lopez e alla piccola Yovanny.

Per favore prega con noi. Mostra il tuo supporto condividendo questo articolo su Facebook.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram