DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Gennaio 5, 2021

Redazione DonnaWeb

Tanya Roberts non è morta, arriva la smentita ufficiale

La notizia di ieri fu un brutto colpo per il mondo del cinema, tutti i principali siti internazionali annunciarono la morte di Tanya Roberts, nota soprattutto per aver interpretato il ruolo di “Bond girl” nel film 007 – Bersaglio mobile, accanto a Roger Moore.

La comunicazione venne data ieri dall'agente della nota attrice, Mike Pingel, ma a quanto pare, l'ospedale di Los Angeles dove si trova ricoverata ha ufficialmente smentito la notizia.

Perché questo malinteso?

Secondo le informazioni del Guardian, il malinteso è nato dalla visita del marito di Roberts per vedere sua moglie ricoverata, Lance O'Brien aveva detto che aveva visto la donna chiudere gli occhi come se "stesse per morire", pienamente convinto che Tanya Roberts fosse morta, l'uomo andò via dall'ospedale.

Pubblicità

Secondo quanto riferito, l'agente Pingel afferma di aver accompagnato il marito dopo avergli detto che era morta davanti a lui, ma non sa se avesse parlato con i medici prima di andarsene.

Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti sulla questione.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram