Sign in / Join

Tanti trucchi per ottimizzare lo spazio in cucina e farla sembrare più grande (guarda la gallery)

Sfruttare ogni piccolo spazio della cucina in modo utile, così da poter conservare tutto quello che ci serve e tenerlo sempre a portata di mano.

Vi diamo alcune idee salvaspazio che faranno sicuramente al caso vostro, magari avrete un grande salone, camere da letto spaziose e la cucina un pò sacrificata, capita sovente, in pochi metri quadri devono entrare frigo, lavastoviglie, tavolo, fornelli e tanto altro, come fare per ottimizzare il piccolo spazio che abbiamo a disposizione? Tra consigli e immagini cercheremo in questo articolo di darvi suggerimenti interessanti e soluzioni valide.

Prima regola: ordinate i mobili in modo che sia tutto presente in poco spazio, i mobili devono potersi aprire con facilità e non devono ostacolare i movimenti, usate anche l’altezza della cucina per riporre tutti quegli oggetti che usate meno di frequente, l’ordine è fondamentale per evitare un senso di claustrofobia.

1. Usiamo le mensole

Le mensole in una piccola cucina possono tornarci utili per sfruttare lo spazio anche in altezza, potreste appenderle sopra al tavolo attaccato al muro, si creerà uno spazio virtuale da poter decorare secondo i vostri gusti.

Non buttate a caso le cose e cercate di non creare disordine, mettete in vista tanti prodotti come tisane, pasta, biscotti, zucchero, caffè, in barattoli belli di latta o di vetro, così arrederete con gusto lasciando le cose in ordine e a portata di mano.

2. Preferite i mobili aperti

I mobili aperti danno un senso di leggerezza, non opprimono e sono comodi per riporre griglie, lastre, taglieri e potrete mostrare agli ospiti i vostri utensili preferiti.

3. L’illuminazione è fondamentale

Importante lasciare libera la finestra o il balcone in modo da far entrare più luce possibile, una cucina luminosa sembrerà più grande dando meno l’impressione di essere piccola e triste. Se non è ben illuminata acquistate delle lampade  e cercate quelle che possono dare una luce intensa e naturale posizionandole magari in qualche angolo strategico o mettete dei led sotto gli stipetti.

5. Colori chiari

Prediligete i colori chiari per le pareti, meglio bianche o puntante sul grigio perla, beige, lavanda, azzurro, verde mela per far sembrare più grande la cucina e dare ampiezza e luminosità. Usate le piastrelle o il vetro opaco sopra il lavello e il piano cottura.

6. Tavolino d’appoggio

I tavolini d’appoggio, specie se con le rotelle, possono servire come piano d’appoggio per cucinare, come dispensa per conservare alimenti, posso inoltre tornarci utili per trasferire le pietanze da una stanza all’altra.

7. Il pavimento

La pavimentazione a scacchi fa sembrare la cucina più grande e profonda, usate piastrelle o marmo, un parquet chiaro o finto parquet in gres porcellanato alleggerirà l’impatto con la stanza.

8. Porte scorrevoli

Se potete installate all’ingresso porte scorrevoli, risparmierete spazio e avrete più possibilità di muovervi.

9. Eliminate tutto ciò che non usate

 Prima di aggiungere oggetti eliminate quelli che tenete sempre conservati e alla fine non adoperate, non vi ricorderete nemmeno di averli avuti in casa.

Dopo i nostri consigli guardate la gallery, troverete sicuramente tante altre idee e soluzioni.

FONTE

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi