TAGLI E TENDENZE CAPELLI CORTI PRIMAVERA/ESTATE 2014

Colori accesi, sfumature accentuate, scolpiti, forme che danno volume e morbidezza, sono queste le caratteristiche dei nuovi tagli corti per questa primavera/estate 2014 secondo quanto proposto da alcuni saloni di hairstyling.

corti1

Un esempio di queste tendenze possiamo prenderlo da l’Oréal Professionel, che ha decretato il pixie il taglio must have della stagione, ispirandosi a Jennifer Lawrence e Anne Hathaway, considerate attualmente l’espressione massima della femminilità moderna.


Ed è proprio la femminilità che si cerca di far trasparire anche dai tagli più audaci e strutturati, animati da ciocche e movimenti che sono una vera sfida alla gravità che danno un effetto sbarazzino e scomposto come se fossero stati attraversati da folate di vento.

Frange e ciuffi più o meno lungi o corti sono essenziali per creare degli effetti modulabili a piacere, dal più misterioso al più sbarazzino, si può passare da una frangia cortissima e ben definita da colori come rosso e biondo o viola e fucsia, al ciuffo lungo che copre metà volto in caldo rosso ramato.

Per chi vuole qualcosa di semplice resta il taglio corto pulito con ciuffi vedo e non vedo e linee più definite e pulite, insomma per questa stagione la scelta sembra essere molto vasta.

FONTE