DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Novembre 30, 2019

Redazione DonnaWeb

Sua madre era già dentro la bara quando scoprirono che non era morta. All'improvviso apre gli occhi

Erano a casa del funerale quando si resero conto che stava ancora respirando.

A molti di noi probabilmente piacerebbe sapere che un parente, che avevano dato per morto in realtà era vivo. Sarebbe un sollievo, una gioia immensa, ma è molto improbabile, impossibile che accada. Diciamo quasi perché in questa storia è successo, anche se forse non è mai morta, almeno fino a quel momento.

Sua madre era morta ed era già dentro la bara quando hanno scoperto che in realtà non lo era. Alla cerimonia funebre si resero conto che stava ancora respirando, aprì persino gli occhi.

Cristian Chacabuquero (YouTube)
Pubblicità

È successo nella provincia di Buenos Aires, in Argentina, puntualmente nella città di Chacabuco. María Muñoz aveva 85 anni e una malattia che sfortunatamente la fece combattere tra la vita e la morte. 

Secondo i loro figli (nella foto), un tempo gli fu detto che avevano smesso di respirare, era deceduta e non avevano nient'altro da fare. Ma ciò che accadde dopo sarebbe degno di un film di Hollywood.

Controlla l'intervista con i tuoi figli qui sotto:

Maria ha sofferto molto per la leucemia, tutti sapevano che a un certo punto sarebbe potuta morire. Ciò è stato confermato dai medici, che hanno persino rilasciato il loro certificato di morte. 

Archivio personale della famiglia Muñoz

"L'ambulanza del garage è venuta a cercarla, e quando l'hanno messa nel cassetto, gli uomini che hanno iniziato a prepararla sono venuti e mi hanno detto che no, stavo respirando, e ciò che mi ha colpito di più è vedere mia madre nel cassetto e ad occhi aperti "

Commenta Gladys Muñoz, figlia di María.

La famiglia ha attraversato momenti difficili. Dopo tutto il triste episodio, Maria è morta 7 giorni dopo.

La notizia è stata confermata dal personale dell'Ospedale Municipale di Carmen e, a causa dei precedenti precedenti, hanno eseguito diversi test per confermare la sua morte .

Dall'ospedale stanno ancora indagando sul primo episodio vissuto con Maria, dal momento che sarebbe chiaramente una negligenza medica.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram