Stefano Bettarini contro il Gf:” Gli sto facendo causa”

Stefano Bettarini, lo ricordiamo, ha partecipato al GF Vip ed è stato squalificato dalla  Casa.

Per questo motivo ha intrapreso una battaglia contro la produzione del reality di Mediaset che, a suo dire, avrebbe preso una posizione eccessivamente dura nei suoi confronti.

Secondo l’ex calciatore il trattamento che da ricevuto sarebbe stato troppo severo e sproporzionato alle esternazioni che ha fatto durante la trasmissione.

Il fatto che ora ci sia una causa in corso con la produzione del GF Vip sta compromettendo il suo lavoro: Stefano Bettarini non viene chiamato nei programi. La sua battaglia contro i Grande Fratello Vip è iniziata subito dopo la sua squalifica, l’ex calciatore ha accusato  il programma di non avere un metro di giudizio coerente. Un esempio è la mancanza di provvedimenti disciplinari nei confronti di Samantha De Grenet dopo aver fatto delle esternazioni ai danni di Stefania Orlando.

seguire la giusta posizione per combattere gli episodi di omofobia. Stefano Bettarini tuona contro la produzione del GF Vip

Recentemente, Stefano Bettarini via social ha reso noto di aver avviato una causa contro la produzione del reality show proprio per i dissapori che sono sorti tra le due parti.

Attraverso i canali social ‘ex marito di Simona Ventura ha precisato quello che è la sua posizione rispetto al reality show, ecco cosa afferma

“Io sono già in causa, come vedete non sono stato e non verrò più chiamato nei programmi. Le verità sono scomode se escono quando ci sono giochi di potere”

ma ci sono anche delle piccole soddisfazioni, ad esempio i bassi ascolti  della puntata del GF Vip   del 28 dicembre che è stata superata dal film “La Bella e la Bestia”, trasmesso su Rai 1. dati che Stefano Bettarini beffeggia sulla sua Instagram Stories.