Sta per prendere soldi dal bancomat, ma sente qualcosa di strano con la sua mano e corre in banca

E quando meno lo immaginiamo, la fortuna arriva, anche se per altri è il contrario, succede che arriviamo in un posto o semplicemente camminiamo e troviamo del denaro, in tal caso, sii onesto, cosa faresti?

E’ accaduto a Bobby Puryeas che voleva prelevare denaro da un bancomat, si rese conto che c’erano già dei soldi, non capiva come qualcuno potesse averli dimenticati, li prese e se li mise in tasca.

Quando ha avuto la possibilità di contarli si rese conto che erano 500 dollari , qualcosa di ancora più strano, prelevare molto denaro per poi dimenticarlo non è qualcosa di molto logico.

L’uomo voleva restituire il denaro al legittimo proprietario ma il cassiere della banca non voleva accettare i soldi, chiamò il direttore per chiedergli una soluzione. Tuttavia, non sapeva nemmeno cosa farsene, così Bobby ebbe la brillante idea di guardare le telecamere di sicurezza per scoprire a chi apparteneva il denaro , il manager accettò di farlo. Ha anche annotato tutti i dati di Bobby per dargli eventuali informazioni non appena le avesse ricevute.

Due giorni dopo, Bobby ricevette una chiamata dalla banca, avevano trovato la persona: era una signora di 92 anni di nome Edith.

A causa della sua età, Edith era solita dimenticarsi delle cose, doveva pagare 480 dollari di affitto ma quando la cassiera le diede i soldi, semplicemente dimenticò di tirarli fuori e andò via. Quando Bobby la contattò, la donna fu molto felice perché pensava di aver perso i soldi. Aveva solo $ 20 rimasti per sopravvivere il resto del mese, ma offriva comunque a Bobby una ricompensa per la sua azione onesta. Si rifiutò categoricamente di accettare i soldi di Edith e cambiò da quello che fece molto meglio: andò in banca e chiese $ 200 dal suo account per trasferirli a Edith.

I colleghi di Bobby non solo hanno applaudito la sua azione onesta e generosa, ma hanno anche contribuito alla causa e fatto una donazione di $ 200 in più.


Incredibilmente, l’azione di Bobby e dei suoi colleghi ha anche ispirato il direttore di banca che insieme ai lavoratori è riuscito a raccogliere altri 200. Edith era già una grande donna che aveva bisogno di tutte le cure del mondo, ma in cambio era completamente sola. Quindi desideravano che almeno con i soldi non avesse difficoltà e che dovesse vivere in un posto decente.

Sul suo account Facebook, Bobby ha condiviso:

“Quello che è iniziato con una grande perdita, ora è un’ispirazione per aiutare una donna di 92 anni, che aveva perso 500 dollari, è riuscita a recuperarli ma non solo, ora ne ha 600 in più”.

La storia di Bobby e Edith è stata condivisa più di 200 mila volte.

Anche se Bobby poteva aver bisogno dei soldi, decise di non tenere qualcosa che non gli apparteneva perché forse la persona avrebbe avuto bisogno di lui molto più di lui.

È vero che non possiamo aiutare tutti tranne i piccoli gesti a fare la differenza, con solo una persona a cui stringere la mano, è sufficiente per rendere questo mondo un posto migliore, non credi?

Fonte consultata: condivisa