Spray fai da te per rimuovere i residui di sapone dalle piastrelle della doccia

Oggi ti aiuteremo a preparare un metodo a base di limone fatto in casa per rimuovere la calce e i residui di sapone lasciati nella doccia, devi solo preparare bene questo potente metodo.

È sufficiente acquistare prodotti che vendono sul mercato che anche molti di loro possono causare danni nelle mani per i loro ingredienti forti. Oggi ti aiuteremo a portare un trucco che ti aiuterà a pulire e rimuovere la calce e i residui di sapone dal tuo bagno.

Ricetta fatta in casa per pulire la calce e il sapone dal tuo bagno:

Ingredienti necessari:

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiai di dentifricio alla menta
  • Mezzo limone

Preparazione e uso


Mescolare due cucchiai di bicarbonato di sodio con due cucchiai di pasta di menta piperita. Non importa il marchio di pasta, deve essere solo specificamente di menta.

Spremere il succo di mezzo limone e aggiungerlo al composto. Mescolare fino a quando ben miscelato.

Applicare questa miscela sulle superfici del bagno che contengono calce o sapone in eccesso, è possibile farlo con l’aiuto di una spugna morbida. Strofinare delicatamente le superfici e lasciare agire la miscela su di esse per almeno 10 minuti.

Una volta trascorso questo tempo, rimuovere la miscela con abbondante acqua. È possibile utilizzare un panno umido che è pulito per farlo, è importante che non c’è nulla della miscela sul vostro bagno, perché è così efficace che se non si ritira, poteva pulire di più e corrodere le superfici su cui è.

Una volta pulito, asciuga il tuo bagno con un tovagliolo di carta. Se hai abbastanza ventilazione, puoi saltare questo passaggio e lasciarlo asciugare da solo.