Sopravvissuta al morso di un cane, impara ad amare il suo nuovo aspetto grazie ai selfie

Una ragazzina  è rimasta con una mascella frantumata dopo che i cani l’hanno attaccato mordendole la faccia ora sta iniziando ad imparare ad amare le sue cicatrici attraverso i selfie. Zoey Woody, sei anni, è stata vittima di un attacco vizioso da parte di due pitbull e ha dovuto sottoporsi a dieci ore di chirurgia per riparare la mandibola.

I medici hanno detto che sono stati “frantumati in centinaia di pezzi” dopo che i cani hanno afferrato Zoey per il viso e le hanno strappato la pelle. Ora, circa un anno dopo il calvario, la bambina si dovrà ancora sottoporre a trapianti di pelle e altri interventi chirurgici.

Le foto spaziano da volti stupidi a seri smorfie e hanno fornito ispirazione ad altre vittime in tutto il mondo. “Penso che i selfie siano positivi poiché aiuta a capire e ad apprezzare anche il processo di guarigione. “Fa continuamente selfie da sola, circa 30 al giorno mentre sente le sue cicatrici e cerca di sorridere”, ha detto la madre di Zoey, Paige Woody.

“Un paio di volte le ha chiesto se fosse brutta e naturalmente le dico che non è vero e che è bellissima. Altre persone le dicono che anche lei è bella, il che credo stia contribuendo a incoraggiarla a riconoscere che è ancora carina.

“Non riesce a sorridere pienamente perché una parte del suo labbro inferiore è stato completamente rimosso durante l’attacco, nonostante il fatto che la cucitura su di esso sia ancora pendente. “Penso che fare selfie sia il suo modo di accettare la cosa.  – l’unico modo in cui guarda se stessa è attraverso il suo cellulare con fotocamera. ” Paige, che ha altri due figli, ha detto che sentiva che Zoey sarebbe potuta morire dopo il brutale attacco. Venne trasportata in aereo all’ospedale, “La sua mascella era completamente frantumata in centinaia di pezzi. Non ha potuto masticare per dieci mesi, tutto ciò che mangiava doveva essere ridotto a crema “, ha detto Paige.

La famiglia continua a raccogliere fondi per il trattamento medico e le spese di viaggio. Paige ha dichiarato: “La pagina GoFundMe è così importante per noi, ogni viaggio che prendiamo costa diverse migliaia di dollari. “Non è solo per il trasporto, ma alloggio e cibo, quindi cerco l’assistenza diurna per le mie due figlie più grandi. “Siamo spariti da così tanto tempo, devi rimanere lontano per due o tre settimane alla volta.”

Read more: http://metro.co.uk/2018/03/06/girl-who-survived-dog-mauling-learns-to-love-her-scars-through-selfies-7365456/?ito=cbshare

Twitter: https://twitter.com/MetroUK | Facebook: https://www.facebook.com/MetroUK/