Soccorritore trova alcuni cani abbandonati, ma pochi metri più avanti farà una scioccante scoperta

Un’organizzazione australiana per il benessere degli animali chiamata RSPCA ha effettuato un’operazione di salvataggio che nessuno dei soccorritori dimenticherà mai. 

Gli ispettori hanno ricevuto una notifica di possibile abbandono nei confronti di animali nel Queensland.

Una vista scioccante è stata pubblicata sui social circa 2 anni fa. Gli ispettori inizialmente trovarono sei cani completamente denutriti. Un attimo dopo notarono che c’erano ancora 104 cani nel cortile. Le autorità sono arrivate sulla scena per scoprire di cosa si trattasse.

Uno spettacolo scioccante

I lavoratori dell’Organizzazione per il benessere degli animali erano piuttosto inorriditi da ciò che si celava sui loro occhi. I cani vivevano in cattive condizioni e in gabbie strette e ovviamente sigillate. Inoltre giacevano nel mezzo di detriti e sporcizia. Le autorità hanno fotografato l’orribile vicenda.

Un totale di 110 animali innocenti sono stati salvati dall’Organizzazione per il benessere degli animali. Dopo alcuni mesi di cure e trattamenti, quasi tutti hanno trovato una casa.

Un dolce incontro

Un anno dopo, 50 cani si incontrarono di nuovo, ma in una situazione sicuramente più felice. I cani sono arrivati ​​per un incontro con nuovi membri della famiglia, una storia con un lieto fine.