Sintomi che possono indicare problemi ai reni

Spesso il corpo, attraverso piccoli segni, mostra che la salute non è buona, ma i segni sembrano essere così comuni nella routine che finiscono per passare inosservati. 

Questo potrebbe essere il caso di problemi renali.

I reni svolgono un ruolo molto importante nel corpo in quanto sono responsabili dell’eliminazione dei liquidi in eccesso e del mantenimento e controllo dei livelli di sodio e potassio.

Tuttavia, quando non funzionano correttamente, la salute è a rischio perché i sintomi di una malattia renale finiscono per essere confusi con quelli di altre malattie. Questo è il motivo per cui è necessario essere attenti ai segni di problemi renali.

1. Interruzione di corrente

Se ti senti spesso stanco, riluttante a svolgere le tue attività, questo può essere un sintomo di problemi renali.

Se i reni non funzionano bene, le tossine non vengono eliminate correttamente, causando una maggiore quantità di energia spesa nei processi interni.

2. Scarsa qualità del sonno

Le stesse tossine accumulate, che causano affaticamento, rendono anche difficile rilassare il corpo e la mente al momento di coricarsi, finendo per influenzare l’equilibrio ormonale.

Quindi se dormi male, potrebbe essere un segnale che i reni non funzionano bene.

3. Problemi di pelle

La salute della pelle è legata ai nutrienti nel nostro corpo. Poiché i reni sono responsabili del mantenimento e del controllo dei minerali nel nostro sangue, qualsiasi problema in questi organi può essere sentito sulla pelle, con sintomi come prurito e pelle secca .

Acne, brufoli, ascessi, bolle e simili possono anche apparire nel tentativo di eliminare le tossine presenti nel sangue.

4. Disturbi delle urine

Se hai notato cambiamenti nella quantità di urina, e quanto spesso hai bisogno di eliminarla, potrebbe essere meglio indagare.

Se noti sangue o schiuma nelle urine, i reni potrebbero non star bene. Vedi un dottore per un esame.

5. Cerchi scuri

Le occhiaie e il gonfiore intorno agli occhi possono anche essere un segno di problemi renali. Questo accade perché quando il corpo non può più elaborare ed eliminare le impurità , le cellule non riescono a eseguire correttamente le modifiche.

6. Urti

Piedi gonfi e caviglie possono significare che si sta tenendo troppo fluido, quindi il corpo responsabile dell’eliminazione del liquido in eccesso potrebbe non funzionare correttamente.

7. Intorpidimento muscolare

Se avverte un sacco di intorpidimento o crampi, possono insorgere a causa dello squilibrio dei minerali del sangue causato dalla malattia renale.

8. Frequente sangue dal naso

Se ti senti sempre con una sensazione di nausea, nausea frequente e bruciore allo stomaco, può anche essere un segno. Andare senza appetito fa anche parte del processo , quando il corpo è intossicato e non può elaborare altro.

Se si verificano uno o più di questi sintomi, consultare un medico per una valutazione completa. Ricordarsi di mantenere il corpo idratato con una dieta sana ed esercizio fisico.

Che cosa causa malfunzionamento dei reni?

Ci sono le cause più comuni, come non ingerire la quantità richiesta di liquidi, usare farmaci o non andare in bagno per molte ore.

L’ipertensione e il diabete possono anche causare problemi ai reni. Possono dare origine a problemi più leggeri come la nefrite o addirittura portare alla bancarotta.

Cosa fare e cosa vedere

Quando noti questi segni, fissa un appuntamento con un medico generico e prendi nota. Ti guiderà sugli esami che dovresti fare, che secondo la Società brasiliana di nefrologia possono essere:

  • Misurazioni della produzione di urina;
  • Esame delle urine e del sangue;
  • Ultrasonografia e tomografia computerizzata;
  • Rimozione di un piccolo campione di tessuto renale.

È essenziale che tu ricerchi presto un aiuto medico per evitare complicazioni più gravi nel tuo stato di salute. Vedi anche come identificare un’infezione ai reni nel video: