DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 22, 2020

Redazione DonnaWeb

Signora 96 enne muore di coronavirus - Anche la sorella morì per una pandemia più di 100 anni fa

Due sorelle sono morte a causa della pandemia, ma sono trascorsi oltre 102 anni, una vera e propria coincidenza. Selma Ryan, 96 anni, è recentemente morta di coronavirus. Sua sorella Esther morì di influenza spagnola nel 1918, quando aveva solo 5 anni al momento della sua morte.

Selma è nata solo dopo la morte di Esther, di fatto le due sorelle non si sono mai conosciute.

Il periodo dell'influenza spagnola

Pubblicità

L'influenza spagnola fu una pandemia che imperversò nel 1918-1920, uccidendo milioni di persone. La malattia non ebbe origine in Spagna, sebbene il nome della pandemia possa suggerirlo.

Nonostante l'influenza spagnola fosse molto pericolosa, le persone non si privavano di certe attività.

Coronavirus

Selma non sapeva di essere stata infettata dal coronavirus. Fu solo dopo la morte che divenne evidente che la donna aveva i sintomi del COVID-19. Selma è stata infettata dalla casa di cura in cui viveva. Cinque residenti avevano la febbre alta e Selma era una di queste.

Selma con il suo cane / allthatsinteresting

All'inizio di aprile, Selma è stata ricoverata in ospedale. L'anziana signora compì 96 anni l'11 aprile e la sua famiglia si radunò dietro la finestra per celebrare l'anniversario. Tuttavia, la famiglia si rese presto conto che Selma non stava bene.  

La signora è morta di coronavirus 102 anni dopo la morte della sorella maggiore per malattia spagnola, una coincidenza che lascia riflettere.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram