Signora 95 enne non si sente mai sola – Grazie al mitico San Bernardo che rifiuta di lasciarla

La paura di dover passare gli ultimi anni di vita da soli è certamente quella che molti di noi hanno conosciuto tramite qualche parente. Almeno so di essermi spesso chiesto come deve essere la vita solitaria per le persone anziane nella mia cerchia attuale. Anche se hanno figli e nipoti, questi non possono trascorrere tutto il tempo disponibile con i loro nonni.

La solitudine degli anziani è una cosa nota ed è per questo che la storia di questa signora di 95 anni mi ha fatto sentire molto felice. Non si sente mai sola, grazie a un caro e fedele amico a quattro zampe.

Dave ed Edie Mazzarella portarono a casa il San Bernardo di nome Brody quando aveva solo 12 settimane.

Il cucciolo era giocoso e curioso, quindi non gli ci volle molto tempo per creare un forte legame con la signora.

Inizialmente Dave era inizialmente stressato e preoccupato per la fuga di Brody, egli infatti amava spesso uscire di casa per visitare i giardini dei vicini, ma dopo aver visto andare da Sally, 95 anni, che vive nella porta accanto, la sua mente si calmò all’istante.

Si erano incontrati per la prima volta da soli senza il nostro aiuto”, afferma Dave.

È iniziata una bellissima amicizia che ha costretto Brody a “scappare” deliberatamente dalla signora Sally, per passare ore con una donna anziana e gentile.

Oggi, Brody ha 2 anni ed è diventato enorme, proprio come i cani adulti della sua inconfondibile razza. Tuttavia, ciò non ha impedito a questo simpatico cane di continuare a intrufolarsi quotidianamente con la sua miglior’amica Sally, 95 anni.

Guarda un video toccante dell’amicizia del duo qui: