Si rifiuta di abortire anche dopo aver visto l’ecografia – 3 mesi dopo rimane scioccata dalla nota di uno sconosciuto

Sara Heller e Chris Eidam avevano sempre voluto iniziare una famiglia, ecco perché, dopo aver appreso che sarebbero stati genitori, felicità e felicità li colse completamente. Tuttavia, durante una visita dal medico, gli ultrasuoni hanno rivelato che suo figlio aveva un labbro leporino bilaterale e un disturbo della perdita del cromosoma, un difetto congenito che avrebbe alterato l’aspetto del bambino.

Foto: Sara Heller

Il dottore suggerì di interrompere la gravidanza, ma per la coppia quella era un’opzione che non avrebbero mai potuto prendere in considerazione; per loro, il loro bambino aveva tutto il diritto di essere nato e di essere felice come gli altri. Era suo figlio, quello che avevano sempre desiderato.

Foto: Sara Heller

Quando è nato il piccolo Brody, è stato un bambino affascinante e dolce con un’anima pura e innocente, desideroso di amare ed essere amato, qualunque sia il suo aspetto. Lungi dall’essere imbarazzata, Sara e Chris fecero ciò che qualsiasi padre avrebbe fatto ed erano orgogliosi del loro primogenito. Hanno condiviso dozzine di foto sui social network e le congratulazioni non tardarono ad arrivare. Sfortunatamente, i commenti offensivi e senza cuore erano altrettanto rapidi.

Foto: Sara Heller

Ma c’era una nota in particolare da un giovane che diceva quanto segue: “Che diavolo c’è che non va in tuo figlio!?”

Sara rispose spiegando la malformazione del suo piccolo e poi lasciando che il giovane sapesse che il modo in cui si era espresso la faceva sentire attaccata e che forse avrebbe dovuto cercare di essere più attento con le sue parole e premuroso con quelli che sembravano diversi per evitare di ferirli.

Foto: Sara Heller

I genitori amorevoli hanno cercato di lasciare il commento, ma ora sapevano che fuori c’erano sempre persone che non avrebbero mai toccato i loro cuori per deridere o disprezzare il loro bambino, che li ha lasciati perplessi.