Assunzione Vigili Urbani, licenzia media e patente B i requisiti, il bando

Il Comune di Bolzano ha indetto un concorso pubblico per esami per il conferimento di alcuni posti da vigile urbano ed annonario con contratto a tempo indeterminato ( 5° qualifica funzionale) con rapporto di lavoro a tempo pieno (38 ore settimanali) destinati al Corpo di Polizia Municipale. Uno dei posti è riservato ai militari delle quattro Forze Armate.

I requisiti dei candidati con cittadinanza italiana devono avere:

  • patente di guida di cat. B;
    idoneità psicofisica all’impiego comprensiva di visus ed udito;
  • assenza della dichiarazione di obiettore di coscienza oppure la dichiarazione di rinuncia allo status di obiettore di coscienza;
    accesso dall’esterno: licenzia media o scuola elementare e assolvimento di un ulteriore triennio di studio o di specifica formazione professionale triennale o 6 anni di servizio con mansioni analoghe presso l’arma dei Carabinieri e/o presso le forze di Polizia dello Stato;
    appartenenza o aggregazione ad uno dei tre gruppi linguistici prevista dall’art. 18 del decreto del Presidente della Repubblica 26.7.1976, n. 752;
    accesso tramite mobilità verticale: 4 anni di servizio effettivo nella 4a qualifica funzionale nell’ambito dei profili professionali dell’area C) oppure di un’altra area se la mobilità verticale è indicata nel profilo professionale di appartenenza oppure 6 anni di servizio effettivo nella 3a qualifica funzionale nell’ambito dei profili professionali dell’area C) oppure di un’altra area se la mobilità verticale è indicata nel profilo professionale di appartenenza;
    accesso tramite mobilità orizzontale: 4 anni di servizio effettivo nella 5a qualifica funzionale;
    attestato relativo alla conoscenza delle lingue italiana e tedesca riferito al diploma di istituto di istruzione secondaria di primo grado rispettivamente ex carriera esecutiva, (“C”) ovvero una dichiarazione sostitutiva dell’attestato di bilinguismo rilasciata dal servizio esami di bi- e- trilinguismo della Provincia Autonoma di Bolzano.


Domanda e scadenza

La domanda va redatta sui moduli in carta semplice predisposti dall’Amministrazione Comunale, deve essere spedita per mezzo raccomandata al Comune di Bolzano -Ufficio Personale – Vicolo Gumer 7 o per via telematica mediante posta Elettronica Certificata all’indirizzo bz@legalmail.it o tramite FAX al numero 0471 997472, entro il 13 ottobre 2016.

Per saperne di più e scaricare gli allegati cliccate qui e qui.