Si amarono per 70 anni, muoiono insieme mano nella mano, non potevano vivere separati

In un altro mese, Norma e Francis Platell, avrebbero dovuto celebrare le nozze di platino, ma il tempo e la vecchiaia non lo permisero. Trascorsero 70 anni insieme mano nella mano e questo non cambiò nemmeno nel momento della loro morte. Terminarono la vita in questo modo, intrecciando le dita e fianco a fianco. Occupando il suo lato tipico nel letto.

Solo pochi minuti separarono la morte degli anziani di 90 anni, la notte del 6 gennaio, alle 23:45

“La mamma respirava in modo insolito. Papà era irrequieto. Quindi l’infermiera tornò dieci minuti dopo per controllarli. In quei brevi minuti, entrambi erano morti. Insieme pacificamente. Come avrebbero voluto “, ha detto la figlia Amanda al Daily Mail, quindi ha aggiunto:” Persino il dottore non ha potuto dedurre chi fosse morto per primo. I loro certificati di morte e i tempi del loro passaggio sono identici. “

Amanda Platell

Norma aveva perso la parola, ma quando morì la sentirono dire le sue ultime parole: “Mio marito”.

Quando Norma si ammalò, le cose si complicarono, ma Francis trascorse ogni giorno che poteva con lei, facendo colazione, condividendo il pranzo, guardando la televisione per mano. “La mamma si addormentava spesso sulla spalla di papà”, dice Amanda.

Ma anche Francesco si indebolì e una serie di cadute e piccoli colpi chiarirono che non poteva più vivere da solo. Poi entrambi hanno iniziato a vivere nella casa di Mercy Care.

Amanda Platell

“Papà era contento di stare sempre con la mamma, nella sua stanza, con i letti uno accanto all’altro, lui a sinistra e lei a destra. Ero felice di darle da mangiare o semplicemente sedermi insieme ”, ha scritto la figlia del matrimonio.

Quando Amanda vide le sue due bare insieme, il suo cuore si spezzò, “vedendole per l’ultima volta insieme, fianco a fianco, come erano state per più di 70 anni”, ha scritto. Quella fu la sua unica consolazione, vederli inseparabili, anche nella morte.

L’unica consolazione era l’idea che anche nella morte fossero inseparabili.