Lo sfogo esagerato di Maria Teresa Ruta al Gf Vip: “Basta mi sono rotta i co****ni!”

Uno sfogo che ha lasciato a bocca aperta tutti quanti, perfino i concorrenti del Grande Fratello Vip che la guardavano sbigottiti da lontano.

Maria Teresa Ruta, all’interno della casa, si è lasciata andare ad uno sfogo abbastanza forte, una tensione crescente che è arrivata alle stelle, a quanto pare la conduttrice non è riuscita a mantenere la calma e si è lasciata andare a delle parole non proprio eleganti come è il suo solito fare.

Una donna che si è dimostrata sempre materna e protettiva verso tutti ora si è stancata di essere sempre bersaglio di tutte le nomination e delle battute dei concorrenti, Maria Teresa è scoppiata in uno sfogo così esagerato dopo una triste battuta di Cecilia Capriotti.

Cecilia, arrabbiata per la nomination ricevuta lunedì sera, ha scagliato una frecciatina durante la cena a Maria Teresa che, evidentemente sotto pressione per i lunghi mesi passati fino ad ora dentro la casa più spiata d’Italia, si è sfogata urlando tutta la sua rabbia.

Cecilia ha fatto capire a tavola a tutti i suoi inquilini che qualcuno la notte russa disturbandola, la donna non è riuscita a trattenersi a questo punto ed è scoppiato così il suo nervosismo.

Una battuta di troppo, i nervi a fior di pelle, tanta ansia e stress accumulati e questo è il risultato, perfino per una signora che fino ad ora ha sempre dimostrato allegria, simpatia e tranquillità.

Dopo la battuta di Cecilia Capriotti, la Ruta esce fuori in piscina e inizia a piangere, l’hanno raggiunta altri coinquilini e qui è iniziato il suo sfogo, la sua reazione un tantino esagerata ma comprensibile.

“Mi sono rotta i cogl…ni, basta!”. Maria Teresa ha fatto sapere che dormirà in lavatrice così nessuno dovrà sopportarla. Alla fine arriva Tommaso Zorzi che l’abbraccia amorevolmente per farla calmare.

Maria Teresa perde la calma e si sfoga in modo esagerato

Non vorrebbe nemmeno che Cecilia le rivolgesse la parola, “mandatemi pure in nomination se sbaglio” ha continuato Maria Teresa ad urlare, “non mi va sempre bene tutto, posso anche io inca***rmi dopo 120 giorni chiusa in casa.”