Secondo uno studio le persone intelligenti devono stare da sole

L’uomo è per natura ha bisogno di relazionarsi con gli altri e ne trae felicità e appagamento, ma secondo un recente studio, le persone intelligenti non sembrano molto interessate e in grado di passare il tempo insieme agli altri .

Lo studio è stato condotto dagli psicologi della Singapore Management University e della London School of Economics and Political Science, che hanno sottoposto 15000 persone adulte a vari test psico-attitudinali e sui loro bisogni di socializzazione e su quelli del loro quoziente intellettivo.



Il risultato è stato chiaro, le persone intelligenti non legano in maniera stabile con gli altri; i ricercatori pensano che sia dovuto al fatto che queste persone si adattano più facilmente al mondo intorno e per questo non hanno bisogno di creare legami stretti per avere aiuto e supporto.

Un’altra causa potrebbe essere il fatto che le persone intelligenti sono molto ambiziose, scegliendo di raggiungere i propri obiettivi invece di socializzare, anche a costo di essere meno felici, la cosa più importante per loro sembra essere il successo.

Fonte: http://www.leggo.it/societa/scienze/le_persone_intelligenti_piu_bisogno_di_stare_da_sole_rivela_studio-2094280.html