DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Marzo 4, 2019

Redazione DonnaWeb

Scopri cosa succede al tuo corpo quando salti al mattino la colazione

Probabilmente ti avranno già detto che la colazione è il pasto più importante della giornata. Infatti non si sbagliano, saltare la colazione spesso potrebbe non fare del bene a te, influenzando il tuo corpo. Secondo alcuni esperti, è a quel pasto in lui che si adatta a sopportare la giornata.

Quando non mangi quando ti svegli, trascorri molte ore senza mangiare. Questo può lasciare il corpo debole, interrompere la sua salute e diminuire la sua energia.

Aumenta il rischio di malattie cardiache

Pubblicità

Mangiare al mattino fa parte di uno stile di vita sano e, secondo uno studio dell'Università di Harvard, le persone che saltano la colazione hanno il 27% di probabilità in più di avere un infarto o una malattia cardiaca.

Aumenta le possibilità di sviluppare il diabete

Un altro studio dell'Università di Harvard ha rilevato che le donne che hanno l'abitudine di aumentare il tempo del digiuno al mattino hanno il 20% in più di probabilità di sviluppare il diabete . Ciò accade perché saltando il primo pasto della giornata, si ha una ridotta tolleranza al glucosio, creando insulino-resistenza a causa di punte di zucchero irregolari.

Diminuire l'energia

Quando non mangi al mattino, il tuo corpo riceve meno energia, il che può essere dannoso per la tua giornata nel suo insieme. Questo è particolarmente grave se vai in palestra la mattina. Senza questo pasto, potresti non sentirti così volenteroso, anche un pò lento, e se andrai in palestra, scaricherai ancora più energia.

Può variare il periodo mestruale

Uno studio condotto in Giappone nel 2009 ha analizzato le abitudini alimentari di oltre 300 studenti universitari. Gli studenti che hanno saltato la colazione avevano una cattiva salute generale e le loro mestruazioni erano più dolorose e avevano più casi di periodi irregolari .

Rallenta il metabolismo

Quando si rimane a lungo senza mangiare, il corpo diminuisce il dispendio energetico, il che rallenta il metabolismo . Il tuo corpo stava già lentamente metabolizzando durante il sonno e la mancanza di cibo al risveglio è come se il tuo corpo non capisse che ha bisogno di "svegliarsi".

Questi dati sono generali. Solo un nutrizionista può fare una diagnosi ed elaborare un menu con ore e quantità di pasti in modo personalizzato. Consultare sempre un professionista della zona.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram