Scopri come rimuovere la puzza dagli scarichi domestici, una volta per tutte, con rimedi fai da te

Spesso gli scarichi domestici portano un cattivo odore in casa, capita che residui di cibo restino impregnati lungo i tubi del lavandino, capelli, resti di sapone, peli, restino incollati sulle tubature della doccia o del bagno, e i cattivi odori salgono rendendo l’ambiente poco salutare oltre che irrespirabile, come risolvere questo fastidioso problema in modo naturale?

Il rimedio c’è e quello che vi proponiamo oggi è anche super naturale, economico e funziona alla grande, non ci sarà bisogno di usare prodotti chimici che danneggiano le tubature e fanno male alla salute.

Come eliminare i cattivi odori dallo scarico in modo rapido ed efficiente

Come eliminare i cattivi odori dallo scarico

Il primo metodo che ti suggeriamo:

Ingredienti:

  • 100 grammi di bicarbonato di sodio;
  • 200 ml di aceto bianco;
  • 1/2 litro di acqua calda (non bollente).

Modalità di preparazione:

  • Riscaldare l’acqua;
  • Mescolare il bicarbonato di sodio con acqua e aceto;
  • Versarlo nello scarico;
  • Lasciare il tubo per mezz’ora libero, senza farci passare nulla, nemmeno acqua.

Il metodo n. 2

Sarà capitato a molti di voi, dopo aver preparato il caffè, di gettare i fondi nello scarico del lavandino, è un ottimo rimedio contro i cattivi odori causati dallo scarico.

Ecco cosa devi fare:

Intanto usare fondi di caffè, già freddi.

Modo:

Lascia cadere il caffè nello scarico e, poco a poco, versa dell’acqua per spargere la polvere sulle pareti del tubo, lascia agire per un pò.

Un altro metodo casalingo

Il lievito da forno, vi sembrerà strano ma è un rimedio che funziona davvero, il lievito infatti lascia lo scarico pulito in una decina di ore quindi sarebbe ottimo lasciarlo agire la notte.

  1. Diluire il lievito in acqua tiepida.
  2. Versalo sullo scarico, preferibilmente di notte.
  3. Lascialo agire 10 e 12 ore.

Metodo con il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ci torna utile in diversi problemi in casa, sia che si tratti di pulizie normali che di rimuovere odori e sporco ostinato. Ancora più efficace se combinato con l’aceto e acqua bollente, otterrai una miscela frizzante in grado di igienizzare all’istante il tuo scarico del lavandino o del bagno.

Ingredienti:

  • 1 tazza di bicarbonato di sodio;
  • 2 tazze di aceto;
  • Acqua bollente.

Procedimento:

Mescolare il bicarbonato di sodio con l’aceto e versali nello scarico, lasciali riposare qualche minuto, aggiungi l’acqua calda e ricorda: più sarà calda, più sarà in grado di rimuovere i batteri e più a lungo durerà l’effetto.