Sconosciuto chiede ad un bimbo adottivo perché non assomiglia a sua madre – la risposta lo fa scoppiare in lacrime

La coppia aveva sempre desiderato una famiglia numerosa. Hanno provato per diversi anni a rimanere incinta ma non ci sono riusciti. I trattamenti di infertilità non hanno portato il risultato desiderato che li ha portati ad adottare. Oggi sono genitori felici di tre figli.

Jessica Satterfield era stata sposata con suo marito per tre anni prima che decidessero di avere figli. Hanno provato duramente per diversi anni, ma Jessica non è mai rimasta incinta.

Andavano regolarmente ai trattamenti per la fertilità, ma fallivano miseramente. Avevano già preso in considerazione l’adozione in precedenza, quindi non sembrava un’idea strana.

Figli adottivi

La coppia ha adottato una bambina di nome Selah Grace. Sono diventati genitori il 21 dicembre 2013. Non passò molto tempo prima che adottassero un’altro bambino di nome Michea.

La coppia ha tre figli adottivi, che amano più di ogni altra cosa. Jessica sa di avere molti sguardi in pubblico quando si spostano insieme come una famiglia. I bambini hanno la pelle scura, mentre i genitori hanno la pelle chiara. Fin da giovane, la madre ha detto ai suoi figli che il colore della pelle non ha importanza.

Un giorno la famiglia stava giocando nel parco. Un bimbo sconosciuto si avvicinò al bambino più piccolo della famiglia. Il bambino chiese al bambino di Jessica perché era colori diversi rispetto alla madre. La risposta lascia tutti in lacrime. Jessica era molto orgogliosa di suo figlio. Il piccolo rispose che la famiglia non doveva avere lo stesso aspetto per essere una famiglia.   

Storia fantastica!

Condividiamo insieme questa storia toccante!