Sign in / Join

Sbriciolata alle ciliegie

Dal golosissimo sito di Cotto e mangiato oggi ho estrapolato una ricetta che fa venir l’acquolina in bocca solo a guardare la foto, la ricetta della torta sbriciolata alle ciliegie, un tripudio di dolcezza, gusto e cremosità.

Pensata per i grandi ma amatissima dai bambini, questa torta è ottima per concludere ogni pranzo, a merenda o a colazione.

Cotto e mangiato ringrazia la fan Monica che ha fornito gentilmente la golosa ricetta che vi andiamo a proporre.

c070aca7e72f43540d5e445263997186

Ingredienti:

  • 400 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 80 gr di zucchero
  • 8 gr di lievito vanigliato per dolci
  • 1 busta di vanillina
  • 1 uovo intero più un tuorlo
  • un pizzico di sale

Per il ripieno;

  • 400 gr di ciliegie snocciolate
  • 250 gr di mascarpone
  • 50 gr di zucchero
  • 8 gr di farina
  • 8 gr di fecola di patate
  • 100 ml di latte
  • 100 ml di panna fresca
  • 2 tuorli
  • zucchero a velo vanigliato

Mescolate la farina con lo zucchero in una terrina, aggiungete il lievito e un pizzico di sale, unite il burro a pezzettini e formate un impasto a briciole, aggiungete l’uovo, il tuorlo e impastate ancora, cercate di lasciare l’impasto sbriciolato il più possibile.

Coprite la pasta frolla con la pellicola trasparente e mettetela in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema in un pentolino, scaldate panna e latte senza portare ad ebollizione. In un altro pentolino mescolate farina, zucchero, fecola e tuorli, amalgamate bene il tutto e aggiungete a filo il latte con la panna bollenti, Mettete sul fuoco a fiamma bassa e cuocete, continuando a mescolare, fino a che la crema non sarà addensata.

Fate raffreddare bene la crema coprendola con la pellicola trasparente.

Riprendete la frolla, prelevate 2/3 e sbriciolatela sul fondo di una tortiera di 24 cm di diametro, imburrata e infarinata, unite il mascarpone alla crema fredda e mescolate bene fino ad ottenere un composto liscio.

Versate la crema ottenuta sul fondo e livellate lasciano un centimetro libero dal bordo, ricoprite la crema con le ciliegie snocciolate, cospargete una manciata di zucchero.

Coprite il tutto con il resto della pasta frolla sempre sbriciolata, cuocete in forno preriscaldato a 180° per 45/50 minuti circa.

Sfornatela e decoratela a piacere con lo zucchero a velo vanigliato, un pò di marmellata alle ciliegie e qualche ciliegia sopra.

dalla fan page di cotto e mangiato

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi