Rughe tra i seni? Ecco come prevenirle

Sarà sicuramente successo a tutte di svegliarsi e di notare delle lunghe rughe verticali sul decolleté che passano tra i seni e arrivano fino al solco intermammario, ma di cosa si stratta?

rughe tra i seni


Queste linee sono dovute alla posizione che si assume durante il sonno e se trascurate possono far diventare la pelle del decolleté sottile, opaca e rugosa. Come evitare questa situazione?

Seguiamo qualche consiglio del  Dr. Paolo Mezzana, Specialista e Dottore di Ricerca in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica.

  1. Si può provare il reggiseno “La decoletté”, realizzato da una stilista olandese che promette di eliminare dopo una sola notte le pieghe del seno, spesso messe a dura prova sia dagli anni che dall’esposizione al sole. E’ stato concepito come un corsetto, lascia però liberi i seni grazie ad una speciali imbottitura che impedisce lo schiacciamento dell’addome mentre si dome.
  2. Utilizzare creme con elevato contenuto di elastina e collagene per distendere la zona.
  3. Biostimolazione cutanea a cicli con sostanze che aiutano il trofismo dei tessuti.
  4. Uso a scopo preventivo di creme solari con elevata protezione per evitare danni ai tessuti.
  5. Utilizzo, sempre a scopo preventivo, di creme antiossidanti per ritardare i segni dell’invecchiamento cutaneo determinato dal passare degli anni.

Insomma, è importante fare attenzione al proprio seno, alla posizione che si assume e ai prodotti che si utilizzano, un’eccessiva trascuratezza può portare a danni irreparabili.