RIMEDI NATURALI CONTRO IL REFLUSSO ESOFAGEO, NE BASTA UN BICCHIERE AL GIORNO

Quando parliamo di gastrite ci riferiamo ad un’infiammazione della mucosa dello stomaco, un problema che può essere molto fastidioso e che porta a disturbi che possono essere frequenti.

Tra i sintomi più comuni ci sono il dolore e il bruciore di stomaco, attualmente, in commercio ci sono vari farmaci in grado di aiutare a combattere questi disturbi, ma se non volete affidarvi a farmaci da banco, potete provare alcuni rimedi naturali molto efficaci.

SUCCO DI PATATA

Prendiamo le patate, le grattugiamo e le spremiamo fino a far uscire il succo, poi ne prendiamo un cucchiaio a digiuno o a mezz’ora prima dei pasti.



Questo succo è ottimo e si può consumare quando si avvertono dolori, è estremamente efficace e agisce rapidamente, alleviando i sintomi.

Per il bruciore di stomaco, invece, bisogna prenderlo una volta al giorno per una settimana, mentre per la gastrite, una volta ogni due settimane. In caso di ulcera: una volta al giorno per più di un mese.

SUCCO DI CAVOLO

Ingredienti 1 cavolo; acqua; zucchero di canna;
Preparazione: cuociamo il cavolo con acqua abbondante, filtriamo il succo in un bicchiere, addolciamo e beviamo. Questo va bevuto mezz’ora prima dei pasti o completamente a digiuno.

Fonte