Rimedi naturali contro il mal d’auto

I viaggi in auto spesso possono creare non pochi fastidi a chi è sensibile di stomaco, come fare? Ecco alcuni rimedi naturali per combattere il mal d’auto. Leggete.

mal d'auto rimedi naturali

Durante i lunghi viaggi in auto è facile sentire fastidi o soffrire di nausea, crampi e gonfiore, in particolare quelli lunghi provocano un elevato stress psico-fisico.

Il mal d’auto viene chiamato anche chinetosi e può provocare vomito, pallore, sudorazione fredda, la causa è ricercata nei ripetuti scuotimenti che l’auto in movimento provoca scombussolando l’equilibrio corporeo.

E’ possibile intervenire contro i sintomi più forti  con rimedi naturali che riescono a dare serenità e benessere al corpo durante il viaggio.


Per placare la nausea o il senso di disgusto un ottimo rimedio è lo zenzero, piatta ricca di mucillagini e oli volatili, si può prendere in capsule prima della partenza o in gocce da annusare durante il viaggio.

Ottima anche la noce moscata per combattere la nausea, da prendere in gocce su una zolletta di zucchero, ma se insieme alla nausea si presentano vertigini e pallore si può provare la menta piperita da bere in infuso 3 volte al giorno.

Lo stress da viaggio può essere placato con l’angelica o il tiglio, in gocce o in tisana; per i crampi e il gonfiore addominale si usa il finocchio, ottimo per tonificare milza e reni, ricco di oli volatili, vitamina E e sali minerali.

Cosa importante: prima di iniziare un viaggio in auto non bisogna essere digiuni e nemmeno aver mangiato un pasto troppo abbondante, meglio uno spuntino leggero con biscotti o craker ed evitare del tutto le bevande troppo fredde.

E’ consigliabile partire la mattina presto o la sera facendo una sosta ogni 2-3 ore, non leggere e chiedere al guidatore di avere una guida tranquilla nelle curve. Distrarsi guardando il paesaggio può aiutare molto.