DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Giugno 15, 2020

Redazione DonnaWeb

Riempi lo stampo dei cubetti di ghiaccio con aloe vera e mettilo in freezer, risolverai il fastidioso problema delle scottature solari

L' estate è praticamente iniziata, di conseguenza, tutti quanti dobbiamo proteggersi dal sole. 

Durante questa stagione è piacevole trascorrere del tempo all'aperto, ma l'eccessiva radiazione UV può essere pericoloso. Il pelle scottata dal sole provoca invecchiamento prematuro e aumenta anche il rischio di cancro, secondo quanto riferito qui.

È stato anche scoperto che l'eccessiva radiazione UV stanca gli occhi e indebolisce la resistenza del corpo, quindi dobbiamo subito porre rimedio a questi problemi quando si va al mare, ecco quindi, il metodo che potrebbe salvarti quest'estate.

Pubblicità

Indice:

L'aloe vera è la salvezza

Le creme di aloe vera aiutano a trattare la pelle bruciata. I prodotti realizzati con questa miracolosa pianta contengono ingredienti in grado di raffreddare e lenire la pelle bruciata. Il gel di aloe vera rinfrescante lenisce la pelle e ne accelera la guarigione.

Foglia foto creata da freepik - it.freepik.com

Un ingegnoso rimedio casalingo per il trattamento della pelle bruciata si è diffusa su internet, raggiungendo oltre 33 milioni di utenti su Youtube

Metodo casalingo, ghiaccio all'aloe vera

Non devi far altro che riempire lo stampo per cubetti di ghiaccio con aloe vera e congelarlo nel freezer. Strofina il cubetto di aloe sulla pelle bruciata. Con questo rimedio casalingo, allevi il bruciore e acceleri la guarigione della pelle.

5-Minute Crafts TEENS

L'Aloe Vera è un pratico prodotto naturale che dura più a lungo se conservato nel congelatore.

Qui sotto puoi vedere un video su come applicare il metodo, ma dovresti averlo già capito, non è per nulla difficile, in ogni caso, guarda qui sotto!

Condividi questo utilissimo trucco estivo con tutti sui social!

Fonte

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram