Pubblicità

Riconoscere il segnali di avvertimento del corpo: così puoi capire se il tuo fegato è pieno di tossine

Il fegato è uno degli organi più importanti del nostro corpo. Memorizza gli zuccheri, grassi e vitamine, è quello che regola il metabolismo, ed è quella che spazza via le tossine che entrano nel corpo – in modo che il fegato è anche conosciuto come centro di depurazione del corpo.

Pubblicità

In altre parole, un fegato sano è essenziale per una buona salute e il benessere, quindi è importante prendersi cura di esso. Ecco alcuni segnali di avvertimento che ti potrebbero suggerire eventuali problemi al fegato.

Ci possono essere molte ragioni per cui il fegato non funziona correttamente – tra cui sovrappeso, uso eccessivo di alcol, o si ottiene cibo cattivo che diventa veleno e che il fegato non può filtrare.

Pubblicità

Se il fegato non riesce a svolgere correttamente il suo compito, si possono notare diversi sintomi. Può differire da persona a persona, ma ci sono alcuni sintomi che possono essere utili per capire e possono indicare, per esempio, il fegato grasso, la cirrosi o un’infiammazione causata dall’epatite.

1. Disagio nella parte superiore dell’addome

Pubblicità

Se diversi grassi ingrossano il fegato, potresti sentire una pressione contro le costole e l’addome. Potresti anche ricevere gas e sentirti male allo stomaco.

2. Stanchezza cronica

A volte tutti si stancano – ma se sei sempre stanco ed esausto, anche con semplici attività, può essere un sintomo di problemi al fegato. Allora va bene se vai dal dottore e fai delle indagini.

Fonte immagine: Shutterstock

3. Cambiamenti della pelle

Se la pelle inizia ad assumere un’ombra giallastra, potrebbe essere indicativo di problemi al fegato, poiché indica quantità eccessive di bilirubina nel corpo e nel sangue. È inoltre possibile ottenere infezioni della pelle e prurito.

4. Nausea

Quando il tuo fegato non funziona correttamente, è normale che tu diventi nausea, soprattutto dopo aver mangiato cibi grassi. Potresti anche avvertire vertigini, vomito e diarrea.

Fonte immagine: Shutterstock

5. Feci e urina

Se hai avuto problemi al fegato per un pò di tempo, le tue feci potrebbero assumere una tonalità più incolore o grigio-bianca. Può anche accadere che l’urina si oscuri.

6. Dolore muscolare

Se si ottiene lividi facilmente, se i piedi e la parte inferiore delle gambe si gonfiano o se si hanno dolori e muscoli, potrebbe indicare che il fegato è poco performante e incapace di funzionare correttamente.

Fonte immagine: Shutterstock

Se sospetti di avere problemi al fegato, vai sempre dal medico e investiga.

Un’altra buona idea per prevenire le malattie è di avere sempre buone abitudini alimentari, di tenere sotto controllo alcol e tabacco e di esercitare molto.

Per favore condividi con me quante più persone possono prestare attenzione agli importanti segnali di pericolo!

Redazione DonnaWeb

Condividi
Pubblicato da
Redazione DonnaWeb

Articoli recenti

Diletta Leotta e Can Yaman insieme alla partita inaugurale di euro 2020

Ieri sera è ufficialmente iniziato il campionato europeo di calcio chiamato Euro 2020, doveva prendere…

Giugno 12, 2021

Michele Merlo, svelate le cause della morte, ecco i risultati dell’autopsia

Pochi giorni fa ci ha lasciati un cantante che aveva davanti a se una lunga…

Giugno 12, 2021

Ecco perchè Enula si dipinge le mani e il viso

Si è concluso da poco il talent show più amato in Italia, stiamo parlando ovviamente…

Giugno 9, 2021

Laura Pausini pubblica le sue foto da piccola, l’avreste riconosciuta?

Laura Pausini, cantante italiana di grande successo, ultimamente ha avuto un attacco di nostalgia, come…

Giugno 9, 2021

Mara Venier in ospedale: “Sto vivendo un incubo, vi racconto cosa mi è successo”

Mara Venier in questo periodo dovrebbe godersi in santa pace le meritate vacanze dopo un…

Giugno 8, 2021

Chi era Michele Merlo, la carriera di Mike Bird e l’esperienza ad amici

Un ragazzo dal grande talento ci ha lasciati il 7 giugno, a causa di una…

Giugno 7, 2021