RICETTE SALATE, LA TORTA PASQUALINA COL BIMBY

In questo ricetta di oggi vediamo come poter realizzare una torta rustica ligure tipica delle feste pasquali da mangiare fretta, quindi può tranquillamente essere preparata in anticipo.

torta-pasqualina-ricetta-tradizionale

Per fare la preparazione di questa torta rustica useremo il Bimby.

Ingredienti

Per la pasta brisè

  • – 300 gr Farina 0
  • – 150 gr Acqua
  • – 50 gr Olio EVO
  • – 1 cucchiaino Sale

Per la farcitura

  • – 75 gr Pecorino
  • – 75 gr Parmigiano Reggiano
  • – 800 gr Spinaci puliti (o 450 gr Spinaci cotti)
  • – 400 gr Ricotta
  • – 6 Uova
  • – 50 gr Latte
  • – q.b. Sale
  • – q.b. Pepe
  • – q.b. Olio EVO

Preparazione

Iniziamo preparando la sfoglia, quindi mettiamo tutti gli ingredienti nel boccale per 2 minuti a velocità Spiga, creiamo una palla e lasciamola riposare per più di mezz’ora a temperatura ambiente, coperta da una ciotola rovesciata.

Poi prepariamo la farcitura, quindi lessiamo per pochi minuti gli spinaci in acqua bollente, scoliamo e mettiamo da parte; tritiamo nel boccale parmigiano e pecorino per 10 secondi a velocità 10 e mettiamo da parte.


Mettiamo nel boccale 100 gr di formaggio misto tritato, gli spinaci strizzati, 100 gr di ricotta, 1 uovo e il latte, aggiustiamo di sale e pepe, amalgamiamo tutto spatolando 20 secondi a velocità 5, poi mettiamo da parte.

Sciacquiamo il boccale, inseriamo 1 uovo, formaggio grattugiato e la ricotta rimasti per 10 secondi a velocità 4, poi dividiamo l’impasto in 4 palline, due più grandi e altri più piccoli.

Prendiamo una pallina grande e stendiamola in una sfoglia sottile, rivestiamo con carta forno una teglia del diametro di 24 cm, adagiamo la sfoglia e poi spennelliamo con l’olio.

Stendiamo un’altra sfoglia grande e procediamo allo stesso modo: il fondo della torta deve essere composto da due sfoglie; riempiamo ora con la farcitura agli spinaci e livelliamo bene, poi versiamo la seconda farcitura, livelliamo e creiamo 4 buchette usando il dorso del cucchiaio.

Sgusciamo le uova, mettiamo gli albumi in una ciotola e adagiamo i tuorli nelle buchette, sbattiamo velocemente gli albumi e versiamoli nella farcitura; tiriamo una sfoglia più piccola e copriamo la torta, ungiamola con l’olio e facciamo la stessa cosa con la seconda sfoglia.

Ritagliamo l’impasto in eccesso 2 cm sotto il bordo della teglia e sigilliamo per bene i quattro strati di sfoglia, schiacciando l’impasto tra pollice e indice lungo tutto il diametro. Arrotoliamo il bordo verso l’interno premendo bene e cuociamo per 40/45 minuti a 180°.