RICETTE DI HALLOWEEN, I CAPPELLI DI STREGA AL CIOCCOLATO

Ecco una nuova bellissima e buonissima ricetta in tema Halloween, festività che si sta avvicinando rapidamente, si tratta dei cappelli delle streghe, una ricetta facile da realizzare ma che ha bisogno di un po’ di pazienza e del tempo.

La ricetta

Ingredienti per 6

Per i biscotti: 50 gr di burro, 2 cucchiai di cacao amaro in polvere, 8 gr di lievito in polvere, 1 pizzico di sale, 2 uova, 175 gr di farina, 1 bustina di vanillina, 50 gr di zucchero

Per il ripieno

20 gr di burro, 250 gr di cioccolato fondente grattugiato, 200 ml di panna fresca

Per la copertura

200 gr di cioccolato fondente

Per decorare

3 rotelle di liquirizia e 6 caramelline colorate

Preparazione


cappelli-della-strega-ricette-halloweenImpastiamo farina, cacao, uova, zucchero, vanillina, sale, burro tagliato a pezzi, lievito, impastiamo il tutto ottenendo un composto liscio che avvolgeremo in una pellicola e metteremo in frigo per un’ora. In questo modo avremmo l’impasto per i biscotti.

Per il ripieno al cioccolato, in un pentolino mettiamo panna fresca e uniamo il burro, una volta sciolto tagliamo dal fuoco e aggiungiamo il cioccolato grattugiato. Mescoliamo per bene e facciamo sciogliere il cioccolato. Mettiamo il pentolino a bagnomaria in acqua ghiacciata e con uno sbattitore elettrico montiamo la crema del ripieno, infine, mettiamola in frigo per farla rapprendere.

Stendiamo l’impasto dei biscotti e facciamoli alti di mezzo cm, ricaviamo sei dischi del diametro di 3,5 cm e 6 da 8 cm, disponiamo i dischi su una teglia foderata con carta forno e mettiamo per 15 minuti a 180°. Facciamo raffreddare.

Prendiamo la crema per il ripieno che avevamo messo in frigo in una sacca e con il beccuccio formiamo su ogni biscotto un piccolo cono; mettiamo i biscotti piccoli col cono di cioccolato in frigo e una volta ben freddi li tuffiamo nel cioccolato tiepido e li facciamo colare su una griglia. Ricopriamo i sei biscotti più grandi col cioccolato fondente sciolto e li attacchiamo ai sei piccoli già pronti.

Lasciamoli ad asciugare e poi decoriamo con stringhe di liquirizia e caramellino colorato. Da conservare in un luogo fresco o in frigo.

FONTE