Ragazzino si sente male per uno strano segno sulla pelle – La madre lo porta al pronto soccorso e vuole avvisare tutte le famiglie dell’orribile avvenimento

La nascita dei social ha dato alla luce una cosa positiva, le persone possono condividere le informazioni ad una velocità senza precedenti.

Ciò significa anche che gli avvertimenti su cose pericolose possono farsi strada nel mondo in un giorno, rendendoci – almeno in teoria – un po ‘più sicuri.

Bene, c’è un tale avvertimento che viene emesso da una mamma il cui figlio ha sviluppato uno strano segno rosso simile a una griglia sulla sua pelle dopo aver raccolto alcuni rami di un albero.

Poco dopo, e fu portato di corsa al pronto soccorso. Ora, Andrea Pergola vuole che tutti sappiano qualcosa che potrebbe potenzialmente salvare delle vite …

Notizie YouTube / 
FOX 13 – Tampa Bay

Quando Logan, il figlio quindicenne di Andrea, stava raccogliendo rami di alberi come parte del suo lavoro di volontariato, provò un momentaneo dolore acuto improvvisamente.

In pochi minuti, un segno rosso simile a una griglia era apparso sul suo braccio e in poco tempo era diventato un’eruzione cutanea in piena regola.

Tale eruzione cutanea si espanse dal braccio per arrivare al petto e presto la zona bruciò con un dolore insopportabile.

Accompagnato da questi sintomi, Logan ebbe vertigini e impallidì. Sua madre lavò l’area e si strofinò l’aglio nel tentativo di estrarre l’eventuale veleno (questo può spesso funzionare con le punture di insetti). Rimase perplessa, perchè il metodo non causò alcun effetto.

Notizie YouTube / 
FOX 13 – Tampa Bay

Alla fine fu il nonno di Logan a individuare il problema. Indossò guanti spessi e lo esaminò più da vicino.

Era un bruco velenoso. È anche emerso come uno dei bruchi più velenosi in tutto il mondo.

Dopo aver condotto alcune ricerche online, Andrea si rese conto che doveva portare Logan al pronto soccorso e in fretta.

“Per favore, cerca questo bruco, sii consapevole di esso tienilo lontano dai tuoi figli”, ha scritto Andrea su Facebook.

“Non è originario della Florida, ma del Texas, e adesso vive qui. Per favore, se sei punto o se il tuo bambino si è punto, vai al pronto soccorso e lascia che ti curino.”

Guarda il video sul calvario di Logan – e sul successivo avvertimento di sua madre – in inglese:

Caspita, di certo non sapevo che un bruco presente in tutti i giardini possa essere così pericoloso.

Aiutaci a diffondere l’avvertimento di Andrea condividendo questo articolo online.